Cesteria in vimini: come scegliere il cesto giusto?

23/lug/2011 15.26.45 BWLab, laboratorio web per il business Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

<!-- @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } P.western { font-family: "Arial", sans-serif; font-weight: normal } P.cjk { font-size: 10pt } H2 { margin-bottom: 0.21cm; color: #4c4c4c } H2.western { font-family: "Arial", sans-serif; font-size: 17pt; font-style: normal } H2.cjk { font-family: "Droid Sans Fallback"; font-size: 14pt; font-style: italic } H2.ctl { font-family: "Lohit Hindi"; font-size: 14pt; font-style: italic } -->

L'estate è esplosa e quale migliore regalo da fare a voi o alla vostra casa che un bel cestino di piante colorate e allegrissime ?

Ci sono tantissimi tipi di cesteria in commercio: una vasta scelta nella quale si corre quasi il rischio di perdersi e non saper discernere il tipo di cesteria corretto!

Cesteria e piante

La relazione tra cesto e pianta è la dimensione : il cesto deve essere proporzionato per alloggiare la pianta agevolmente, senza lasciare spazi vuoti.

Esistono anche tipi di cesteria dimensionati in modo da alloggiare più piante dello stesso tipo: ovali ( due piante ) , triangolari ( tre piante ) , rotonde ( tre , cinque , sette piantine delle dimensioni di una primula o di una kalanchoa ).

Un altro criterio fra la cesteria e la pianta è l'intonazione : la decorazione del cesto deve valorizzare la pianta ma senza sminuirla. I classici cesti in vimini, dalla personalità un po' spenta, non vanno molto bene ma non si deve neppure passare all' utilizzo di cesteria coloratissime che possono essere di contrasto con i colori della pianta . Un certo contrasto può risultare energetico , ma un eccessivo insieme di contrasti diventa solo inestetico.

Cesteria e ambiente

L' ambiente incide sulla scelta per:

  • l' umidità

  • l'incidenza della luce solare.

Con l'umidità, alcuni tipi di cesteria realizzati con determinati materiali sono da escludere: ad esempio cocco e banano non reggono bene l' umidità. Invece per l'incidenza della luce solare, se il sole batte intensamente sul cesto, alcuni materiali come il sisal sono sconsigliati in quanto si scolorirebbero.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl