Stress in ufficio? Fate yoga

23/set/2011 15.28.58 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quando la giornata lavorativa è particolarmente stressante, i battibecchi e le discussioni con i colleghi o con il capo diventano ingestibili e il carico di lavoro diventa pesante, è facile avere scatti d’ira, rendersi protagonisti di sfuriate e arrabbiature a meno che non siate dotati di grande pazienza, self control e autogestione delle emozioni. Così in ufficio la serenità diventa spesso un miraggio. Un aiuto a ritrovare il giusto equilibrio anche sul posto di lavoro lo da lo yoga. Con dei semplici esercizi di respirazione e di movimento leggero da praticare magari durante le pause potreste trarre benefici sia a livello fisico che mentale. Lo stare seduti, come ricordato nei siti in cui si parla di “sedie ufficio”, per molte ore su una sedia richiede delle frequenti pause e un minimo di movimento per evitare tensioni muscolari, e successivi dolori, soprattutto a collo e schiena.

Dunque alzatevi dalle vostre sedie per ufficio e iniziate a prendere confidenza con lo yoga. Se non sapete quali sono gli esercizi giusti previsti da questa disciplina sul web potrete trovare una serie di video tutorial che vi guideranno passo per passo a compiere gli esercizi con grande facilità. Oggi in tante aziende ci sono molti lavoratori che praticano lo yoga almeno un paio di volte a settimana, in maniera continua e nel bel mezzo della giornata lavorativa, sfruttando magari parte della pausa pranzo. Al di là dello yoga, anche il movimento fisico libero porta con sé benefici e sollievo al corpo. Quindi abbandonate la pigrizia, mettete da parte gli screzi coi colleghi e iniziate la vostra riconversione verso la calma e la tranquillità.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl