La FEI World Cup a Verona dalla mano di Fieracavalli

In arrivo di nuovo in Italia Fieracavalli, l'appuntamento immancabile per tutti gli appassionati, professionisti e interessati al mondo equestre, che si troveranno anche questo anno a Verona per presenziare spettacoli mozzafiato, competizioni emozionanti e tante attività legate al mondo del cavallo.

Persone Audrey Hasta Luego, Roberto Cristofoletti
Luoghi Olanda, Verona, Oslo, Judetul Alba, s-Hertogenbosch
Organizzazioni Prima Posizione Srl, International Pony Market
Argomenti sport

18/ott/2011 14.52.02 Alba - Prima posizione Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In arrivo di nuovo in Italia Fieracavalli, l’appuntamento immancabile per tutti gli appassionati, professionisti e interessati al mondo equestre, che si troveranno anche questo anno a Verona per presenziare spettacoli mozzafiato, competizioni emozionanti e tante attività legate al mondo del cavallo.

Dal 3 al 6 di novembre, la fiera cavalli più importante del Belpaese riceverà la visita di oltre 2.500 cavalli di più di 60 razze diverse, una ricchezza che accompagnerà l’offerta di espositori arrivati da tutto il mondo per presentare le ultime novità in moda e attrezzatura equestre. Tre padiglioni divisi in quattro macroaree (Cavallo Arabo, Cavallo Spagnolo, Cavallo Italiano e Western Show) e più di 10 ring di esibizione per una esperienza di divertimento e scoperta indirizzata anche alle famiglie e bambini, che all’interno del Villaggio del Bambino potranno assistere alla prima edizione dell’International Pony Market.

Il carattere della fiera di Verona cavalli, ormai centenaria, si mantiene fedele alle sue origini di mercato equino senza tralasciare le ultime tendenze. La storia e tradizione di questa specie così apprezzata dal uomo sarà l’argomento principale di molti convegni ed attività, che tratteranno anche altri aspetti come l’alimentazione dei cavalli e il loro rapporto con le persone, ma anche le trasformazioni più innovative sperimentate nel settore negli ultimi anni.

Verona sarà per l’occasione scenario della quarta e unica tappa italiana della Rolex FEI World Cup che farà sicuramente il pieno in tribuna anche in questa sua undicesima edizione, conosciuta con il popolare nome di Jumping Verona. La competizione iniziata ad Oslo il 12 di Ottobre e che include le categorie salti e dressaggio, mette in scena alcuni dei migliori cavalieri del mondo, che competono in tredici tappe europee per coronarsi alla finale di S-Hertogenbosch, in Olanda il mese di aprile come i migliori cavalieri della stagione. Tra i concorrenti di questo anno, Roberto Cristofoletti, vincitore del Campionati Assoluto 2010/2011.

Perizia e abilità sulla sella si estenderanno a uno degli eventi più attesi di questa edizione, il concorso “Talenti&Cavalli” che offre l’opportunità ai cavalieri che visiteranno la fiera Verona 2011 di dimostrare le loro doti davanti ad una giuria internazionale per l’onore di prendere parte nella gran Gala serale dell’anno prossimo. Quella di questo anno, dedicata ai 150 anni dell’unità di Italia, verrà partecipare numerosi cavalieri di fama mondiale tra i quali Audrey Hasta Luego, l’amazzone della Scuderia Francese di Arte Equestre che mescola stili e generi in spettacoli pieni di voltaggi straordinari e tecnica superba.

Spettacoli, convegni e tante curiosità da scoprire insieme a cavalli di tutto il mondo che spuntano ad ogni angolo, una esperienza sicuramente da non perdere per gli amici dei cavalli e per i tutti quelli che dopo assistere alla fiera lo diventeranno.

Articolo a cura di Alba L
Prima Posizione Srl - engine copywriting

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl