America, regina del mercato immobiliare globale e dimora delle case vip

24/ott/2011 15.45.51 serenapp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

New York tona ad essere la numero uno nella classifica delle città con un più ricco numero di compravendite immobiliari. Dopo tre anni di oblio, durante i quali era stata scavalcata dalla cugina Londra,è la capitale americana che si riprende lo scettro di area urbana più attrattiva del mondo, grazie ad un vero e proprio boom di investimenti (pari circa a +150% /anno) e a circa 28 miliardi di dollari di investimenti nel solo 2010. Benissimo comunque anche Londra che ha aumentato la percentuale di investimenti sul mattone di più di un punto percentuale nel 2010, raggiungendo quota 27.2 miliardi di dollari.

Continuano a farla da padrone comunque le grandi metropoli americane: per quanto riguarda l’incremento su base annua degli investimenti immobiliari, ben 4 città fra le prime cinque destinazioni sono americane, mentre la quinta città è Francoforte, unica meta europea nella top five.

E’ proprio nelle maggiori città americane che molti vip, attori e popstars hanno deciso di abitare. California e Florida sono gli Stati preferiti dalle star, che sembrano davvero non porsi limiti per quanto riguarda il budget da dedicare alle loro “casette”: parchi immensi che circondano la proprietà, piscine lussuose dotate di ogni comfort, cucine componibili moderne che possiedono la metratura di un campo calcetto, soggiorni faraonici e bagni con accessori d’avanguardia.

Il cantante latino americano Ricky Martin possiede una villa strepitosa a Golden Beach, in Florida. La villa è in stile mediterraneo e possiede un ampio soggiorno stile italiano, cinque camere da letto molto ampie, quasi tutte con cabine armadi, sette bagni e ben due zone living arredate con preziosi marmi e caminetti monumentali ed un cinema. Lo stile della casa è decisamente mediterraneo, con un prezioso parquet color noce nelle stanze-soggiorno; alle pareti quadri spagnoli e lampadari imponenti in stile. Anche se la vera bellezza di questa casa sono le numerose terrazze e la stupenda vista panoramica sulla spiaggia privata. La villa è attualmente in vendita a 19 milioni di dollari.

Jessica Alba invece ha scelto uno stile decisamente più ecosostenibile per ristrutturare la sua villa di Hollywood: pareti dipinte esclusivamente con vernici non tossiche ed ecosostenibili, la biancheria della casa è in cotone biologico, i mobili salotto della casa sono stati acquistati in mercatini dell’usato o in negozi specializzati in antichità,e per pulire la casa l’attrice pretende che si usino solo prodotti naturali. Inoltre la stupenda piscina in giardino è stata riempita con acqua salata, assolutamente naturale e non dannosa per la pelle.

In posizione decisamente più lontana dalla vita mondana e dei paparazzi si trova la villa di Mel Gibson. L’attore-regista ha scelto di acquistare una villa a Greenwich, nel Connecticut costruita nel 1926 dall’architetto Charles Lewis Bowman che in quanto a dimensioni e a scoperto di proprietà non è seconda a nessuno: la villa è costruita in un complesso di 77 acri di proprietà, che contengono giardini, piscina, campo da tennis e abitazioni per lo staff. L’abitazione del Signor Gibson è in posizione centrale ed è costituita da 15 camere da letto, 18 bagni, 6 caminetti, un cinema, una biblioteca, una palestra e un garage che può ospitare tranquillamente cinque auto. Lo stile scelto da Gibson è molto particolare: gotico contemporaneo, con qualche elemento kitch e glamour.

Articolo a cura di Serena Rigato,

Prima Posizione srl- marketing aziendale

 

 

 

 

Prima Posizione Srl

Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD

Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806

www.prima-posizione.it - serena@prima-posizione.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl