Prodotti e trattamenti anticellulite per ritrovare la forma ed il sorriso

Anche se l'appuntamento con le spiagge è ancora abbastanza lontano, molte donne, in occasione della fine delle feste natalizie hanno deciso di dare il via alla dieta ed agli annessi e connessi trattamenti di bellezza per migliorare il proprio corpo.

Persone Serena Rigato
Luoghi Padova
Organizzazioni Prima Posizione Srl, Partito Democratico
Argomenti medicina, fisiologia, anatomia, farmacologia

09/gen/2012 16.51.49 serenapp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Anche se l’appuntamento con le spiagge è ancora abbastanza lontano, molte donne, in occasione della fine delle feste natalizie hanno deciso di dare il via alla dieta ed agli annessi e connessi trattamenti di bellezza per migliorare il proprio corpo.

 

I prodotti anticellulite sono come sempre in cima alla wishlist di ogni donna seriamente impegnata nella propria crociata contro i chili di troppo. A questi trattamenti fai-da-te casalinghi, spesso si abbinano dei pacchetti di massaggi da svolgere nei centri estetici e nei centri specializzati, in modo da combinare la componente chimica e i principi attivi presenti negli specifici prodotti in crema, all’azione snellente e sgonfiante dei massaggi manuali a pressione. Un tipo di massaggio molto comune presso i centri estetici è il linfodrenaggio, un massaggio che può essere fatto sia manualmente -da un operatore esperto- che dalle macchine presso terapiche e consiste nell’esercitare una leggera pressione sui canali linfatici in modo da riattivarne la corretta circolazione e favorire l’eliminazione delle tossine in eccesso.

 

Anche se i  cosmetici online  si trovano ormai con parecchia facilità pare che il puro massaggio casalingo non possa essere considerato, da solo, una soluzione all’accumulo di grassi; per questo i centri estetici più attrezzati offrono trattamenti come la ionoforesi e la ginnastica passiva, entrambi utilizzano scariche elettriche che nel primo caso servono da veicolo per iniettare ioni attivi per riattivare il metabolismo e la circolazione, nel secondo servono ad indurre nei muscoli un leggero movimento e generano quindi un lavoro muscolare. Diverse invece le caratteristiche della pressoterapia che si basa sulla pressione esercitata da una macchina su alcune zone del corpo, come cosce, interno coscia e pianta del piede, che migliora la circolazione venosa e linfatica attenuando così la cellulite e la ritenzione idrica.

 

Tra i prodotti cosmetici da utilizzare a casa, in abbinamento a questi trattamenti, ci sono certamente i prodotti biologici e naturali, come ad esempio creme e fanghi termali o derivanti dai principi attivi delle piante.

 

Nei casi in cui la lotta contro la cellulite è particolarmente agguerrite, dietro consiglio di un medico, si può pensare di ricorrere a dei trattamenti medico estetici che devono essere eseguiti tassativamente in strutture mediche e da personale specializzato. Uno dei trattamenti meno invasivi è la crioterapia, basata sull’azione del freddo; la mesoterapia consiste invece nell’iniezione nelle zone critiche di soluzioni farmacologiche che sciolgono il grasso ed i depositi; simile l’ozonoterapia, che si fa mediante iniezioni sotto cute di ozono. L’elettrolisi invece sfrutta l’energia elettrica per riattivare la circolazione e la combustione dei grassi nelle zone interessate; decisamente efficaci invece gli ultrasuoni che ad alcune frequenze permettono di smuovere il liquido in eccesso ristagnante nei tessuti e di smuovere i depositi di grasso.

 

Serena Rigato

Prima Posizione srl- registrazione motori ricerca

 

 

 

Serena Rigato

 

Prima Posizione Srl

Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD

Tel. 049 776196 Fax. 049 8087806

www.prima-posizione.it - alba@prima-posizione.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl