Regali e Maschere per il Carnevale dei più piccoli

19/gen/2012 08.53.54 serenapp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Passate le feste natalizie, iniziano -come da tradizione- i preparativi per il Carnevale 2012 e, specialmente per chi ha figli o nipotini, inizia quindi la ricerca dei pensierini e delle maschere da acquistare.

 

Il posto migliore dove cercare questo tipo di oggettistica sono i negozi specializzati in costumi o i grandi negozi di giocattoli anche se la chiave dell’originalità sta necessariamente nella personalizzazione e quindi negli accessori fatti a mano ed in questo decisamente molto utili sono anche i lavoretti fatti fare a scuola dalle maestre oppure quelli che possiamo facilmente creare noi da casa e che non richiedono un diploma da sarta, ma solo la visione di qualche puntata di Art Attack.

 

Anche nei negozi di vendita articoli da regalo potete trovare qualche spunto per un regalo originale. Innanzitutto quest’anno le maschere ed i travestimenti che vanno di più sono –come da tradizione- connessi al mondo della natura per i più piccini: coccinelle, coniglietti, oppure i pinguini, che i bimbi hanno imparato ad amare dopo l’uscita del film Madagascar. Per i bambini un po’ più grandi invece i costumi più scelti saranno Minnie, l’abito di butterfly di Hello Kitty, il costume di Trilli, quello di Raperonzolo e di Cenerentola per le bimbe, mentre per i maschietti certamente andranno a ruba Francesco di Cars2, Wood e Buzz di Toy Story, Ben 10, Spiderman oppure Jack Sparrow- il pirata più famoso del cinema.

 

Il regalo donna evergreen per le bimbe che si vestono da principessina è certamente lo scettro, la corona, oppure una bella parrucca folta, mentre per i maschietti il must sono le pistole giocattolo oppure tutta quella serie di addobbi e stelle filanti, bombolette e coriandoli indispensabili per fare festa con gli amici. Meglio fare attenzione comunque all’acquisto di bombolette di altro tipo quali stelle filanti schiumose, schiuma spray o spray maleodoranti: specie se acquistate in bancarelle o in negozi low cost, si corre il rischio che il loro contenuto sia realizzato con sostanza tossiche, irritanti per la pelle o che macchiano i tessuti.

 

Per i ragazzi più grandi, ma non troppo grandi da non avere più la voglia di festeggiare il carnevale, le penne da regalo sono un’ottima proposta; ancora di grandissimo successo le finte bic esplosive che non appena aperto il cappuccio, fanno esplodere un piccolo petardo, ricaricabile di volta in volta; un regalo invece nuove ed originale lo si può fare invece regalando la penna laser a sfera: la penna laser è l’ideale per i ragazzi che si vogliono divertire con qualche scherzo a scuola o in ufficio. La penna  a sfera nasconde al suo interno un puntatore laser nero (innocuo, rispetto invece a quello rosso- dannoso per gli occhi) e nonostante questo è tranquillamente utilizzabile come una normale penna a sfera dato che contiene inchiostro.

 

Per chi volesse far vivere ai bimbi un Carnevale indimenticabile, quest’anno a Venezia le maschere ed i festeggiamenti per le calle della città inizieranno Sabato 4 Febbraio in Piazzetta San Marco, dalle 18.00 con brindisi e le danze tradizionali e proseguiranno fino a Martedì Grasso, che quest’anno sarà il 21 Febbraio.

 

 

Serena Rigato

Prima Posizione srl- traffico web

 

 

Serena Rigato

 

Prima Posizione Srl

Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD

Tel. 049 776196 Fax. 049 8087806

www.prima-posizione.it - alba@prima-posizione.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl