Obiettivo sedia

Il mal di schiena è uno dei mali più comuni soprattutto per chi lavora in ufficio ed deve rimanere per molte ore seduto davanti allo schermo del pc.

30/gen/2012 18.14.04 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il mal di schiena è uno dei mali più comuni soprattutto per chi lavora in ufficio ed deve rimanere per molte ore seduto davanti allo schermo del pc. Se sempre più spesso iniziate ad accusare dolori al collo o alla schiena significa che forse avete bisogno di cambiare la vostra sedia ergonomica.

Le sedie ergonomiche non sono tutte uguali, è importante saper scegliere un prodotto di qualità perché la salute non ha prezzo. Le caratteristiche che fanno una seduta di qualità sono: la qualità dei materiali, la possibilità di reclinare la seduta, in modo che le ginocchia formino un angolo a 90° e i piedi siano ben appoggiati al suolo.

Anche la colonna vertebrale deve essere sostenuta dallo schienale, in una buona sedia da ufficio anche lo schienale deve essere regolabile. Durante l’orario di lavoro è opportuno inoltre assumere una giusta posizione, all’altezza dello schermo deve corrispondere l’altezza degli occhi, i braccioli devono consentire alle braccia di distendersi.

Un’occhio di riguardo per il design, le sedie operative vanno scelte in armonia con l’arredamento generale, anche nelle sale d’attesa o nelle zone di passaggio il giusto accostamento di elementi d’arredo e sedie moderne può fare le differenza. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl