Meglio quadri o adesivi?

Negli ultimi anni sono comparse svariate soluzioni innovative nel campo dell'arredamento e della decorazione interni.

Allegati

30/mar/2012 12.01.34 Bimago Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Negli ultimi anni sono comparse svariate soluzioni innovative nel campo dell'arredamento e della decorazione interni. Progettando come arredare i nostri ambienti, ci troviamo di fronte al dilemma se scegliere i tradizionali quadri oppure optare per gli adesivi murali che riscuotono un successo sempre maggiore.
A questo quesito non è facile rispondere. Molto dipende dai nostri gusti. Sia i quadri che i wall stickers sono un'ottima soluzione per ravvivare il clima dei nostri ambienti, conferire loro un determinato carattere o sottolinearne lo stile particolare, rendendoli più attraenti sia per le persone di casa, che per i loro ospiti. Gli uni e gli altri possono essere utilizzati in stanze di ogni tipo: non solo in salone, sala da pranzo e camera da letto, ma anche in bagno ed in cucina. Tenendo tuttavia ben presente le loro peculiarità. I quadri sono più nobili e risaltano di più degli adesivi murali. Inoltre molti li considerano più prestigiosi in quanto forma d'espressione artistica.

adesivo 226184 stickers murali adesivi murali wall stickers bimago cubi cubo illusione ottiva per le pareti mura

Gli adesivi, a loro volta, ci permettono di abbellire i nostri interni in modo molto semplice e veloce, e sono più economici. Essi presentano anche vantaggi pratici. A differenza dei quadri, gli adesivi, detti anche stickers murali, possono essere applicati senza fare buchi nelle pareti, e ci permettono di creare composizioni individualizzate secondo i nostri gusti. Bisogna poi sottolineare che gli stickers possono essere applicati non solo sulle pareti, ma anche sugli altri elementi dell'arredamento degli interni, quali mobili, specchi o altri oggetti d'uso quotidiano. Gli adesivi possono essere utilizzati come elementi decorativi autonomi o come aggiunta ad gli altri elementi della decorazione.
Sia i quadri che i stickers murali sono disponibili in un'ampia gamma di motivi e colori. Possiamo scegliere tra motivi floreali e animali, figure geometriche e motivi astratti, personaggi delle fiabe e dei fumetti. Tanto gli adesivi quanto i quadri possono essere un'ottima idea per decorare la cameretta dei bambini: i primi sono più semplici e comprensibili da parte dei piccoli, mentre i quadri destinati alle camerette devono essere scelti con grande attenzione.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl