IXINA, cucine di qualità, servizio da specialista e politica del prezzo aggressiva

12/apr/2012 16.55.08 Business France Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dopo aver aperto oltre 150 punti vendita monomarca in Francia, Belgio, Portogallo, ma anche in Cina, Vietnam e Cambogia dal 1997, data della sua fondazione, il Gruppo IXINA, specialista nella produzione e commercializzazione di cucine componibili, punta sull’Italia.

Giuseppe Chimienti, responsabile dello sviluppo sul mercato italiano spiega la strategia di IXINA: «Proponiamo oltre 500 modelli di cucine componibili su misura di grande qualità, dotate di elettrodomestici incassati delle migliori marche, a prezzi molto accessibili. Il marchio ha come obiettivo di “rendere il buono e il bello accessibile al maggior numero di persone”, dunque di consentire veramente ad ognuno di avere una cucina componibile di qualità, con tutte le garanzie per il consumatore, sia per i prodotti, sia per la qualità del servizio che gli viene fornito».

Per questo, è importante controllare la distribuzione, avere un dialogo diretto con il cliente finale, adottare una politica dei prezzi netti e senza sorprese e curare la qualità dell’accoglienza e la consulenza al consumatore finale dei servizi di qualità. «È la ragione per cui abbiamo deciso fin dalla nostra fondazione di avere negozi monomarca in gestione diretta o in franchising, formula che IXINA privilegia in Italia. È importante poiché possiamo mostrare ai nostri clienti una vasta gamma della nostra produzione e, poi, orientarli verso la cucina che risponde perfettamente alle loro esigenze ed ai loro gusti», prosegue Giuseppe Chimienti.

Per quanto riguarda la qualità, tutti i modelli delle cucine IXINA sono certificate FSC, il marchio assegnato dal Forest Stewarship Council (Associazione per la corretta gestione delle foreste), e PFSC, il suo equivalente europeo: questo significa che i materiali in legno utilizzati nelle cucine IXINA provengono da foreste gestite in modo sostenibile ed in maniera controllata. La produzione è realizzata in Germania in stabilimenti certificati ISO.

In merito all’organizzazione, una comunicazione dinamica tra lo stabilimento produttivo, la sede in Belgio ed i punti vendita dislocati in tre continenti, uniti alla semplificazione dei processi, favoriscono la gestione di grandi volumi. È grazie alla perfetta organizzazione che consente a IXINA di proporre ai consumatori soluzioni a prezzi estremamente competitivi.

Philippe Mammone, responsabile internazionale del Gruppo IXINA precisa la strategia dell’azienda: «La novità introdotta da IXINA sul mercato italiano è legata al concetto di punto vendita specializzato nell’allestimento della cucina. I grandi marchi della cucina commercializzano generalmente i loro prodotti in negozi indipendenti, che non sono specializzati nella vendita di questo tipo di prodotti. Questo vuol dire che il consumatore non ha la possibilità di vedere i prodotti e di dialogare con uno specialista. IXINA offre questo servizio a prezzi che sono molto inferiori a quelli praticati dai suoi concorrenti di pari qualità. I nostri punti vendita lavorano, inoltre, con artigiani-installatori selezionati, tutti firmatari della “Carta di qualità IXINA”, che garantisce la soddisfazione del cliente al momento dell’installazione della sua cucina».

Un potenziale investitore avrà la possibilità, grazie all’organizzazione di IXINA, di realizzare grandi volumi e di essere costantemente seguito da un team dedicato ai negozi (formazione, visite, ottimizzazione commerciale, strumenti di supporto e di gestione a disposizione del concessionario). Riassumendo, l’investitore si trova integrato in un sistema di “grande distribuzione”, beneficiando della forza di una rete, ma gestendo i propri affari in modo indipendente.

Attualmente IXINA conta in Italia due negozi in franchising, che saliranno a tre con l’apertura del punto vendita di Vigevano (PV) il prossimo 17 aprile. L’obiettivo è di aprire 4 o 5 nuovi negozi l’anno in una logica di vicinanza al cliente.


Per maggiori informazioni

IXINA ITALIA:

Giuseppe CHIMIENTI
Franchising Development Manager Italy
Ixina Italia S.r.l. con Socio Unico – Franchising
Via Paolo Sarpi 18, interno 6
33100 Udine
Mobile: +39 320.9646094
gchimienti@ixina.it
franchising@ixina.it
http://www.ixina.it/it/


Contatto stampa:

UBIFRANCE Italia
Polo Stampa - Barbara GALLI
Corso Magenta, 63 – 20123 Milano
Tel.: 02 48 547 310
barbara.galli@ubifrance.fr
www.ubifrance.com/it
http://twitter.com/ubifranceitalia
www.ubifrance.fr

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl