Itinerari Lago di Garda: escursioni e visite ideali per l'estate

29/giu/2012 16.38.36 Alba - Prima posizione Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La provincia di Verona in generale e l’area circondante il Lago di Garda in particolare sono un luogo ideale per passare un weekend o una giornata di estate. In questi mesi così caldi, si apprezza sicuramente la brezza che circola nella zona e ancora di più le molte attività sportive acquatiche e non, l’offerta culturale e la ricchezza di flora e fauna che il lago ci regala.

Ci sono infatti itinerari Lago di Garda e alternative di intrattenimento per tutti: dalla giornata tranquilla in visita ai deliziosi villaggi delle rive del Garda agli eccitanti weekend di arrampicata. Gli amanti del buon vino rosso possono anche fare il pellegrinaggio a Bardolino, mentre gli amanti della storia e la letteratura troveranno nelle località vicine al lago una fonte inesauribile di racconti e ispirazione.

Il lago di Garda racchiude infatti nella sua architettura e configurazione territoriale un gran patrimonio artistico e culturale che vale la pena di scoprire. Località come Sirmione, antica villa romana che ancora ad oggi conserva gran parte delle antiche strutture come il Castello Scaligero, sono meta obbligata se visitate quest’area. La penisola, che si addentra nelle acque del lago, è la cornice di un paese incantevole dove i rumori e tensioni della città sembrano sempre più lontani.

Poeti come Catullo hanno fatto del lago di Garda lo scenario ancora ora visibile della loro creazione. Le Grotte di Catullo, ora resti della villa romana, sono state convertite in complesso archeologico che potete visitare nei mesi estivi dalle 8.30 alle 19.00 da martedì a sabato e dalle 8.30 alle 13.30 di domenica. Nella storia moderna, il lago e in particolare la località di Sirmione hanno ospitato eventi così leggendari come l’incontro nel 1920 tra Ezra Pound e James Joyce dopo sette anni di corrispondenza durante i quali il poeta americano fece di tutto per supportare la carriera dell’autore di Dubliners.

Per un tour enogastronomico in questo meraviglioso spazio a pochi chilometri di Verona, incominciate dalla sponda orientale del Lago di Garda. Bardolino, la località che da nome a uno dei vini rossi italiani più popolari vi accoglierà per farvi visitare le cantine e raccontarvi le peculiarità di questo vino. Continuate il vostro percorso fino a Peschiera del Garda, dove potrete gustare deliziose specialità di pesce. Se siete di quelli che invece preferiscono una giornata o weekend più attivi, di attività sportive sul Lago di Garda, le opzioni sono veramente tante: potete praticare sport come il windsurf e la vela, andare a cavallo o fare trekking per le colline. Potete inoltre noleggiare delle bici mountain bike o motoscafi, che vi permetteranno di navigare le acque e fare sosta nei luoghi più rappresentativi e gli angoli più incantevoli delle rive.

Musei, antiche città romane, panoramiche mozzafiato e una ricca offerta di divertimento vi aspettano a Verona nel Lago di Garda, che siate in viaggio nel nord d’Italia in famiglia o con amici o che abbiate organizzato una gita di un giorno, il lago sarà lo scenario perfetto per l’intrattenimento all’aperto, la scoperta di territori di bellezza incomparabile e anche l’occasione per gustare le specialità più tipiche del veronese.

A cura di Alba L
Prima Posizione Srl – Web Marketing Agency

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl