Dalla sedia al design, la Potocco a + 32%

04/gen/2014 20.43.48 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

UDINE - Da piccola bottega artigiana all'internazionalizzazione, passando per la produzione "di massa" degli anni del Boom. Che nel distretto industriale tra Manzano, San Giovanni al Natisone e Corno di Rosazzo (località in provincia di Udine), noto come il "triangolo della sedia", sono finiti da un pezzo. In particolare, da una quindicina d'anni a questa parte numerose aziende che non hanno saputo innovarsi hanno cessato l'attività; e anzi si è assistito ad una radicale trasformazione del territorio. Ma è anche vero che chi ha affrontato le sfide di mercato commercializzando su scala mondiale un prodotto all'avanguardia per tecnologie e materiali, resiste e si consolida con un'identità riconoscibile. E' il caso della Potocco Spa di Manzano, fondata nel 1919 da Domenico Potocco; siamo alla quarta generazione, ma l'azienda è in espansione. «Quest'anno il fatturato ha superato i 16 milioni di euro – afferma il presidente Antonino Potocco – con un incremento del 32% rispetto al 2012». 

 

CONTINUA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl