Arredare gli ambienti con le carte geografiche, dalla casa ai locali commerciali

Possiamo anche distinguere delle carte geografiche da arredamento a seconda del contenuto che esse possiedono: in questa maniera, troveremo cartine topografiche (dette anche "bidimensionali"), cartine geografiche standard e piante (sono quelle più ricche di particolari e di dettagli).

Luoghi Roma, Europa, Giappone, America del Nord, Romania, Turchia, Filippine, Isola di Capri, Florida, Ischia, Silla, provincia di Roma
Argomenti cartografia, turismo

15/mar/2016 10.37.27 Cartografica Visceglia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Che si tratti di una casa, di un locale commerciale oppure di un ufficio pubblico, arredare una parete con una cartina di natura geografica è un modo originale e simpatico (ma anche istruttivo) per abbellire un interno. Utilizzare una carta geografica può essere elegante e, per gli amanti dei viaggi, può essere uno stimolo nell’immaginazione di nuovi viaggi, per la raggiunta di nuove mete. Per chi invece non viaggia, una cartina geografica può semplicemente essere un elemento estetico, sicuramente molto valido, ma anche versatile: esistono, infatti, numerosissime tipologie di cartine, adatte ad ogni contesto, edificio, stanza (dal bagno alla camera da letto, fino allo studio ed al salotto) personalità e gusto.

Una carta geografica è, quindi, una perfetta soluzione: in maniera economica e creativa, potete arredare dunque qualsiasi parete. Anche le camere dei più piccoli possono trovare uno spazio (sicuramente istruttivo ed educativo) per una carta del mondo, o di qualche regione.

Vediamo insieme, dunque, qualche idea nuova per arredare gli ambienti con le carte geografiche.

Innanzitutto è importante ricordare che esistono differenti tipologie di cartine geografiche. Possiamo distinguere le carte geografiche in basse alla scala di riduzione, e quindi troveremo cartine a grande scala (ovvero quelle locali, di provincia, di regione, eccetera) e cartine a piccola scala (che, invece, rappresentano nazioni, continenti, più Stati, e così via).

Possiamo anche distinguere delle carte geografiche da arredamento a seconda del contenuto che esse possiedono: in questa maniera, troveremo cartine topografiche (dette anche "bidimensionali"), cartine geografiche standard e piante (sono quelle più ricche di particolari e di dettagli).

Se vivete all’interno di una casa all’antica, sicuramente non potete usufruire di una cartina moderna: stonerebbe troppo con l’ambiente vintage, con i mobili, la tappezzeria. Però, esistono delle cartine geografiche che potrebbero fare al caso vostro: ad esempio, le carte antiche. Esistono carte geografiche antiche di ogni genere, a partire dalle carte antiche di Roma, fino ad arrivare alle carte della Penisola Italiana prima dell’unione, o del Vecchio continente. Oppure, ancora più suggestiva è la Carta Antica del Planisfero celeste, un vero pezzo unico che si sposa perfettamente con un arredamento vecchio stile.

D’altra parte, anche un mappamondo o un planisfero antichizzato possono essere perfetti per questo tipo di abitazioni: le carte geografiche antichizzate sono particolari carte che vengono rimodellate e lavorate con processi di invecchiamento, al fine di sembrare antiche. Oltre alle più classiche carte, esistono anche le mappe geografiche antiche, dei più disparati luoghi: a partire da antiche mappe dell’America del Nord, fino ad arrivare a mappe di Romania, Filippine, Florida, Turchia, Giappone e via dicendo.

Per un locale commerciale, o per un ufficio pubblico, una carta geografica può avere un buonissimo impatto, sia sul cliente che sul lavoratore. Le carte più consigliate per uffici e luoghi pubblici sono quelle canoniche topografiche, ad esempio una carta geografica della regione (o della città, ancor meglio) in cui vi trovate; ancora, può essere interessante l’idea di una carta geografica scolastica, oppure di una carta del Mondo, o dell’Europa.

Un'idea interessante, sempre per i locali commerciali, può essere quella delle carte geografiche locali: si tratta di carte stradali (spesso a sfondo turistico) di alcuni importanti territori a predisposizione turistica, con i dettagli delle strade e delle località. Esistono tutta una serie di dati, a partire dai limiti comunali fino ad arrivare ai percorsi dei sentieri del Parchi Regionali e Nazionali, dalle stazioni ferroviarie ai siti archeologici e culturali. Queste carte geografiche sono in perfetta sintonia con quelle regioni basate sul turismo e sull'affluenza di stranieri in vacanza. Ad esempio, carte stradali dei castelli di Roma, dell'Isola di Capri, della Silla, di Ischia, eccetera.

Intrigante è anche l’idea di una carta geografica murale: una carta murale si basa sulla disposizione di alcuni elementi sulla parete, che ricoprano buona parte (se non tutta) della parete stessa. Questi elementi sono gli elementi stessi che costituiscono la carta geografica.

Altre volte, le cartine geografiche murali sono delle carte adesive che possono ricoprire anche l'intera parete: l'effetto è simile a quello di una carta parati, che riveste totalmente un muro e dà l'impressione di una stanza da viaggiatori. Si tratta sicuramente di un’idea originale ed esteticamente riuscita.

Per quello che riguarda, nello specifico, la città di Roma, Cartografica Visceglia ha realizzato una vasta serie di mappe stradali professionali del territorio di Roma. Molte sono rappresentanti dalla Planimetria della città, altre del Comune e della Provincia di Roma stessa. Queste carte geografiche, per i veri appassionati, soddisfano ogni tipo di vostra esigenza.

Anche gli atlanti, soprattutto nei locali commerciali, possono fare una splendida impressione: conferiscono a chi li osserva un’idea di dinamicità, di conoscenza e di cultura. Alcuni atlanti sono anche stati realizzati per lo scopo del geomarketing, ovvero per suddividere la carta geografica in regioni\sezioni\nazioni a seconda dei dati di vendita certificati rispetto ad una data regione commerciale.

Appassionanti ed affascinanti sono le carte geografiche delle regioni: come dice il nome, queste carte raffigurano una regione tra le venti italiane; queste cartine, incorniciate, sono dei bellissimi arredi per una casa privata, soprattuto se a stile moderno.

Per una casa moderna, inoltre, sono sicuramente adatte le carte geografiche murali cui accennavamo poco fa, poiché sono di design moderno ma affascinante.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl