comunicato stampa DOIMO SALOTTI

20/lug/2009 11.30.01 FM Comunicazione / Servizi Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Realizzato appositamente per la Doimo Salotti
l’innovativo tessuto antimacchia Emi
 
Si presenta strutturato con tramatura tipo lino ed è forte, elegante, piacevole al tatto e traspirante. In più, ha un valore aggiunto determinante, poiché possiede un trattamento speciale che nasce dalla nanotecnologia di ultima generazione grazie al quale è idro e olio repellente in modo permanente.
 
 
La Doimo Salotti di Mosnigo di Moriago (Treviso), azienda del Gruppo Doimo leader nel settore degli imbottiti, è da anni all’avanguardia nell’utilizzazione dei tessuti antimacchia e dei tessuti con trattamento anti insetti, acari, batteri e muffa, assicurando così ai suoi salotti dei plus di notevole valenza.
 
Il tessuto antimacchia più nuovo e innovativo è l’Emi, realizzato appositamente per la Doimo Salotti. Emi si presenta strutturato con tramatura tipo lino ed è forte, elegante, piacevole al tatto e traspirante. In più, ha un valore aggiunto determinante, poiché possiede un trattamento speciale che nasce dalla nanotecnologia di ultima generazione grazie al quale è idro e olio repellente in modo permanente. Il trattamento inoltre - come da certificazione Oeko-Tex - risponde ai requisiti umano-ecologici attualmente stabiliti per i prodotti a diretto contatto con la pelle.
 
L'idrorepellenza del tessuto Emi è data da un particolare finissaggio, denominato J1: si tratta, in pratica, di una struttura fluoro-carbonica di classe nano che si lega ai filati a livello molecolare. Al contrario delle normali strutture fluoro-carboniche che si applicano ai tessuti come una pellicola che tende a esfoliarsi, il finissaggio J1 lega ogni propria molecola alla singola fibra. In pratica ogni molecola è indipendente da quella che le è vicina. Il vantaggio è costituito dal fatto che i danneggiamenti dovuti all'uso e ai lavaggi rimangono limitati alla singola molecola danneggiata senza alterare quelle vicine.
 
Due parole ancora sulla traspirazione, ricordata più sopra. Questa caratteristica è assicurata al tessuto Emi dal fatto che il finissaggio non si deposita sulla superficie come un film ma ricopre completamente ed esclusivamente i filati, senza occludere gli interstizi presenti tra gli intrecci delle fibre, permettendo così il passaggio dell’aria e del vapore acqueo.
_____
 
Doimo Salotti: tel.: 0438 890511 / e-mail:info@doimosalotti.it / internet: www.doimosalotti.it
 
Ufficio Stampa: FM Comunicazione / tel.: 02 2822949 / e-mail: info@fmcomunicazione.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl