Antolini & minotticucine insieme ad Abitare il tempo per presentare un progetto dove naturalità e design si uniscono e completano

18/set/2009 12.13.38 astralys Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Presso lo stand realizzato in co-branding delle due aziende è possibile ammirare il

nuovo modello della cucina Inca di minotticucine realizzata con l’esclusiva quarzite

Frappuccino di Antolini

 

Verona, 17 settembre 2009

(

Padiglione7 - stand D4) quale palcoscenico ideale per presentare Inca, un modello di

natura - pietra e legno - rendono questa cucina quasi un’opera d’arte e nello stesso

tempo permettono un’esperienza visiva e tattile di impatto, di una bellezza

primordiale, quasi a realizzare un assoluto spazio domestico essenziale.

Studio della forma coniugato alla ricerca della materialità ideale ha trovato in Antolini

Luigi & C. un partner di eccezione al servizio del nostro design“ commenta Alberto

Minotti, Amministratore Delegato della minotticucine spa.

 

Antolini Luigi & C.

Antolini Luigi & C., con i suoi oltre 1000 materiali diversi tra marmi, graniti, limestone, onici, travertini e

precious stone, è tra i primi produttori mondiali nella pietra naturale e sicuramente leader per varietà,

innovazione e promozione. Fondata nel 1956 da Antolini Luigi, con sede a Sega di Cavaion vicino Verona,

oggi l’azienda (Antolini Italia) si estende su una superficie di oltre 200.000 mq. di cui 40.000 coperti, e

vanta una distribuzione commerciale a livello mondiale. La realizzazione, in sede a Verona, di spazi

espositivi e di sette showroom, unici nel loro genere, Stone Gallery, Stone Boutique, Antolini Lifestyle,

Onix Pavillon, Shellstone Showroom, Stone Museum e Luxury Collection, testimonia la particolare cura

per il dettaglio, la continua ricerca di materiali sempre nuovi nonché la risposta dell’azienda alle esigenze

di una clientela sempre più vasta e diversificata.

Per maggiori informazioni su Antolini Luigi & C. visitate il sito www.antolini.it

minotticucine

1949 2009

sessant’anni di minotti cucine

la storia di minotti cucine inizia nel 1949 in valpolicella, vicino a verona, in italia.

per i primi vent’anni l’attività dell’azienda fondata da adriano minotti è dedicata alla produzione di porte,

serramenti e mobili. ma negli ultimi anni ’60, intuendo una grande svolta del mercato, destinato ad una

crescente specializzazione settoriale, l’imprenditore decide di concentrarsi unicamente sull’ambiente

cucina. per circa trent’anni vengono realizzate cucine moderne, sul modello classico della cucina

americana. nel 1999 adriano passa il testimone della gestione aziendale al figlio alberto, che promuove

un forte cambiamento di stile, intraprendendo un percorso progettuale evolutivo, nella fascia altissima di

mercato, nell’alveo di quello che viene definito “minimalismo mediterraneo” ed “essenzialismo”

Informazioni alla Stampa

Antolini Luigi & C. astralys per Antolini Luigi & C

!

Elisa Benini Silvia Beraudo

!

Marketing Office astralys

!

Tel. +39 045 6836694 - Fax +39 045 6836745 Tel. +39 347 2879359 - Fax +39 039 6210037

!

e-mail: marketing@antolini.it e-mail: astralys@astralys.it - segreteria@astralys.it

!

www.antolini.it www.astralys.it

!

!

!

minotticucine

Adriana Andreis

office and marketing manager

Tel . + 39 045 – 6860464

e-mail: adrianaandreis@minotticucine.it

www.minotticucine.it

!

cucina dal design minimalista e dal cuore tecnologico realizzato con materiali naturali

di elevato pregio.

Nata dall’incontro tra la preziosità dei materiali Antolini e l’elegante creatività

progettuale di minotticucine, Inca è un ambiente non solo da vivere, ma anche da

ammirare.

Caratterizzata da linee pulite e definite geometrie in perfetto stile “minotti”, un tocco

di grande fascino le viene conferito dal rivestimento in Frappuccino, una rara quarzite

della collezione Antolini, dalla colorazione ambrata intersecata da venature marcate di

colore chiaro che riproducono la spumeggiante schiuma delle onde del mare.

Utilizzato per rivestire le ante e per il top, con la sue delicate tonalità, rende gli

elementi della cucina davvero unici.

Con la presentazione di “Inca” ad Abitare il Tempo viene celebrato un ulteriore

successo di queste due aziende italiane ai vertici del settore dell’arredamento di alta

gamma accomunate non solo dal luogo di origine, ossia Verona, ma anche da un

riconosciuto prestigio internazionale che le ha rese un’icona del “made in Italy” nel

mondo.

“Siamo lieti di poter collaborare con minotticucine fornendo i nostri materiali per la

realizzazione di progetti innovativi e di altissimo livello, espressione di uno stile sobrio,

minimalista ed essenziale nel quale la materia può esprimere al massimo la propria

essenza. L’estenuante ricerca di materiali sempre nuovi che caratterizza da sempre la

nostra azienda è, infatti, spinta proprio dall’amore per la natura e per la materia nella

sua espressione più pura, ossia la pietra, quale massima manifestazione di eleganza e

prestigio” afferma Alberto Antolini, Amministratore Delegato dell’omonima azienda.

“La collaborazione con Antolini ha permesso di realizzare un progetto di grande valore

dove la pietra forte e contemporanea regala energia a tutto lo spazio ambiente.

Linearità e razionalità allo stato puro realizzate con materiali presi direttamente dalla

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl