Installazione impianti fotovoltaici in Toscana

27/gen/2010 18.45.42 museum-ticket.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nel biennio 2008-2009 l’Italia ha posto le basi per un eccellente sviluppo ed espansione del mercato fotovoltaico. Infatti si stima che nel 2008 in Italia sono stati realizzati nuovi impianti per complessivi 340 MW, mentre nell’anno appena trascorso si è saliti a 490 MW.

Per l’Italia l’espansione in questo mercato, sia entro i confini nazionali, sia verso i Paesi esteri, significa risparmio energetico ed abbattimento delle emissioni.

A questo proposito  nasce nel 2007 la società Eluxenia, che raggiunge in pochi anni esperienze altissime. Fondata da un team di ingegneri ambientali, gestionali, elettronici, civili e architetti, l'azienda fiorentina è oggi tra quelle con la maggiore esperienza nella realizzazione di impianti fotovoltaici (oltre 50 quelli installati su tutto il territorio nazionale), e segue scrupolosamente i propri clienti dalla progettazione all'installazione, offrendo loro un impianto "chiavi in mano" e, spesso, creandolo "su misura" per le varie esigenze dei clienti, siano essi privati, aziende o imprenditori agricoli.

Estremamente vantaggioso questo 2010 per il fotovoltaico, grazie anche agli incentivi statali con aliquote convenienti. Tutto ciò  significa che lo Stato italiano si impegna a pagare per 20 anni l'energia prodotta dai pannelli solari corrispondendo fino a 0,47 euro per ogni kWh di energia prodotto. Uno degli aspetti più sorprendenti e vantaggiosi, è che lo Stato paga tutta l’energia prodotta dagli impianti, quindi, sia quella che viene consumata dall’azienda o dall’abitazione, sia quella in eccesso che viene immessa nella rete elettrica perché non direttamente consumata.

Per esempio, un impianto da 3Kw  rende circa 2500 -2800 euro all’anno, sottraendo i primi 5 - 6  anni che servono per ammortizzare l’impianto, gli altri 15 sono di puro guadagno. Naturalmente si tratta di stime, perché in realtà, sottolinea la società fiorentina, "diversi dei nostri impianti hanno ottenuto un rendimento del 15% superiore alle attese", generando quindi un utile superiore.

Tutto questo grazie anche agli ingegneri della società che hanno realizzato gli impianti con materiali costruiti con le più avanzate tecnologie. Non per caso il 60% della clientela raggiunge Eluxenia tramite il passaparola, indice di qualità e soddisfazione.

Per maggiori informazioni www.eluxenia.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl