Incentivi fotovoltaico: Le prospettive del 2011 secondo Eluxenia

Incentivi fotovoltaico: Le prospettive del 2011 secondo Eluxenia Mai come negli ultimi mesi la corsa al fotovoltaico risulta cosi competitiva.

29/gen/2010 18.42.04 museum-ticket.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mai come negli ultimi mesi  la corsa al fotovoltaico risulta cosi competitiva. Con ottimi risultati visto che la “nostra” produzione di energia proveniente da impianti fotovoltaici, si sta allineando ai campioni europei delle fonti energetiche, Germania in testa . Questo è il commento della società fiorentina Eluxenia  leader in Italia nel settore solare fotovoltaico.

Purtroppo con qualche dispiacere visto che la corsa è trainata dall’imminente scadenza dei vecchi e generosi incentivi per l’installazione e la produzione di energia solare. Nonostante tutto il fotovoltaico italiano chiude il 2009 con un risultato doppio rispetto al 2008 con oltre 900 megawatt installati. Avvicinandosi sempre di più alla soglia dei 1200 megawatt, il massimo previsto dal vecchio sussidio in scadenza.

Ci sono comunque aspettative per il 2011, nonostante tutto, notiamo pareri discordanti. Si auspica che sui piccoli impianti il sussidio governativo venga mantenuto sostanzialmente invariato, mentre per gli impianti industriali di grossa potenza è plausibile un taglio del 15%. Dall’altra parte c’è chi spera che non vengano diminuiti  neanche gli incentivi per i grandi impianti perché potrebbe rallentare la crescita della produzione energetica da fonte rinnovabile che dovrà tendenzialmente raggiunger il 20% rispetto al fabbisogno nazionale. Per  questo motivo potrebbe risultare una mossa non conveniente..

In conclusione si spera che gli incentivi possano essere prorogati anche su larga scala ; cosi facendo  L’Italia si potrebbe trovare in una situazione ottimale per trasformare la corsa al fotovoltaico in una gara vincente!

Comunque la tutela dell'incentivo produrrebbe solo risultati positivi, per tutti. Secondo Eluxenia l’obiettivo dell’Italia dovrebbe essere quello di arrivare a 9mila impianti fotovoltaici installati contro gli attuali 6mila della Germania,  Un incentivo coerente con questo obiettivo corrisponderebbe un diminuzione del costo  della bollette degli italiani.

Per maggiori informazioni visitate

www.eluxenia.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl