Caldaie a Biomassa

17/mar/2010 10.03.06 moca_interactive Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Scegliere una caldaia a biomassa significa risparmiare fino all’80% sul costo che attualmente si sostiene per il riscaldamento a gas, metano o con altri combustibili fossili.

Le biomasse che alimentano le caldaie sono combustibili derivati da materiali organici che possono essere bruciati direttamente, come i noccioli di pesca e ciliegie o le bucce di mandorla, oppure dopo un processo di conversione: è il caso dei pellets e di tutti gli scarti di lavorazione del legno.

Scegliere una caldaia a biomassa non è solo dunque un risparmio economico sui consumi ma è anche una scelta consapevole nel non sprecare eventuali materiali di scarto.
Inoltre, l’impatto ambientale in termini di anidride carbonica della caldaia a biomassa è davvero minimo: l’anidride carbonica generata dalla combustione è infatti uguale a quella assorbita da una pianta durante la sua crescita.

Le caldaie a biomassa hanno poi dimensioni ridotte, sono silenziose e richiedono una manutenzione minima. In ultima, funzionano in automatico e posso essere regolare tramite un comando a distanza.

Per ulteriori informazioni sulle caldaie a biomassa, contattate Universal srl allo 0461 402106 o scrivete a info@pannelli.eu.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl