PALM al convegno “Agricoltura e foreste: un contributo per le politiche sul clima”

07/set/2010 18.12.18 albertomg Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

8 Settembre 2010 - Nuova Fiera di Roma - Sala in Balconata - Padiglione 5, dalle 14 alle 18.

 

Palm S.p.A., azienda di Viadana (Mn) leader nella produzione di pallet eco-sostenibili, parteciperà l’ 8 settembre 2010, in qualità di relatore al convegno “Agricoltura e foreste: un contributo per le politiche sul clima” organizzato da Kyoto Club nell'ambito di ZeroEmission Rome 2010, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare.

In questa occasione Palm S.p.A. vuole promuove la creazione di filiere sostenibili e la riduzione delle emissioni di CO2 attraverso l’uso quotidiano del legno con la Linea Palm Design e in particolar modo vuol sottolineare la responsabilità sociale e ambientale per le imprese, l’agricoltura e le foreste in vista di “Europa 2020” un insieme di strategie dove la Commissione  Europea ha fissato cinque obiettivi che l'UE dovrebbe raggiungere entro il 2020 e in base ai quali saranno valutati i progressi compiuti.

 

I continui cambiamenti climatici impongono di limitare le emissioni di CO2 senza compromettere la crescita economica. Aumentare l’utilizzo del legno e dei prodotti in legno, come ad esempio pallet e imballaggi, orto pallet , sedie e tavoli da giardino e altri elementi d’arredo potrebbe avere un ruolo significativo verso il raggiungimento di tale riduzione e per garantire il benessere al consumatore finale. Per produrre i prodotti in legno, infatti, è necessaria una quantità contenuta di energia e quindi una ridotta emissione di CO2.

 

Inoltre, il pioppo che è stato proclamato dalla FAO l’albero del XXI secolo, svolge un importante ruolo ambientale, sociale ed economico sia a livello locale che globale. Costituisce infatti un  importante elemento produttivo come materia prima per realizzare imballaggi e oggetti in legno (dati recenti di Confagricoltura attestano che ci sono circa 500 mila ettari di terreno a riposo e altri 600 mila ettari non utilizzati. Se quest’area fosse adibita a piantumazione sistemica di boschi e pioppicoltura si garantirebbe lo sviluppo di un’economia del territorio, occupazione locale e diminuzione delle emissioni di CO2). In questo contesto diventa necessaria e possibile un’interazione tra agricoltura, industria e territorio per realizzare e promuovere l’uso anche di imballaggi e pallet eco-sostenibili a KM Zero CO2 che rispettino la salute dell’uomo (perché il legno è un materiale naturale che garantisce la salubrità degli alimenti), che riducano le emissioni di CO2 e favoriscano lo sviluppo di un’economia locale competitiva. L’imballaggio  a KM zero C02, infatti,  è di supporto ai prodotti agroalimentari e biologici a KM zero, creando continuità alla loro qualità e tracciabilità.

 

I prodotti della linea Palm Design di Palm sono realizzati secondo i principi del design sistemico, in base al quale in natura nulla è sprecato, e dagli scarti del sistema Greenpallet® si creano risorse per produrre nuovi prodotti. Questo criterio permette di ottimizzare la risorsa legno attraverso il suo ri-utilizzo nella quotidianità. Tali prodotti sono certificati FSC e PEFC e  permettono di ridurre l’impatto ambientale (i prodotti di legno sono ‘stock di carbonio’ per tutta la loro vita utile), ridurre le emissioni di CO2, salvaguardare l’ecosistema, la biodiversità, tutelare la gestione   sostenibile delle foreste, migliorare la competitività e la qualità dei prodotti oltre a favorire occupazione locale. La linea Palm Design comprende soluzioni espositive adatte alla realizzazione di negozi, eco-store, showroom a ridotto impatto ambientale, per abbellire negozi, studi, spazi ricreativi, stand fieristici,  componenti d’arredo per giardini, ortopallet, confezioni di imballaggio per vini a ridotto impatto ambientale, prodotti destinati anche alla GDO la quale ha un grande ruolo nel promuovere azioni di riduzione degli impatti ambientali derivanti da produzione, commercio, distribuzione e consumo e smaltimento dei prodotti dismessi.

 

Palm S.p.a. vuole favorire la comunicazione tra chi abita e consuma consapevolmente e chi produce eticamente.   

     

Per informazioni: Primo Barzoni  Presidente e  A.D. Palm SpA - Via Gerbolina, 7 - 46019 Viadana (MN)
tel. 0375.8202227 fax 0375.8202222 p.barzoni@palm.it www.palm.it  www.greenpallet.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl