[listaroma] Prossime iniziative

28/nov/2010 22.17.37 OIPA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Manca quasi un mese a Natale e l'Oipa di Roma per l'occasione organizza una serie di tavoli con una serie di iniziative. I tavoli saranno nei seguenti giorni:
  1. Domenica 5 dicembre a Piazza del Popolo (angolo Via del Corso) dalle h. 9,00 alle h. 19,00
  2. Sabato 11 dicembre in Piazza della Chiesa Nuova (Piazza Navona) dalle h. 9,00 alle h. 19,00
  3. Domenica 19 dicembre in Piazza della Chiesa Nuova (Piazza Navona) dalle h. 9,00 alle h. 19,00
Sarà l'occasione per fare dei regali di Natale con dei gadget Oipa, già confezionati per essere regalati. Ovviamente, come ogni anno, ci saranno il calendario Oipa 2011 e la VeganAgenda 2011.
Sarà anche possibile associarsi e per firmare le nostre petizioni per eliminare le botticelle romane, la petizione per vietare gli allevamenti degli animali da pelliccia e la petizione per eliminare la caccia (petizione fatta insieme all'associazione No-alla-caccia).
Soprattutto, i tavoli saranno l'occasione per:
  1. Cercare una famiglia ad alcuni cani e gatti. C'è chi è stato torturato, chi è cucciolo e nato da un abbandono e chi deve accudire, al freddo, ben 6 cuccioli, ma tutti hanno bisogno di amore!
  2. Raccogliere fondi per alcune sterilizzazioni e per aiutare nel mantenimento di alcuni cani prima dell'adozione
  3. Raccogliere pellicce od inserti di pelliccia per la manifestazione del 12 dicembre a Firenze. E' arrivato il freddo e, purtroppo, come ogni anno, si incrementano le vendite di capi da pelliccia. Soprattutto cappotti con inserti (cappucci e polsini in particolare) di pelliccia. Ogni anno la moda propone. Pellicce di animali - spesso SCUOIATI VIVI - ornano capi di abbigliamento delle grandi firme della moda ma anche di giacche alla portata di tutti come quelle che si trovano nei mercatini a 20 -30 - 40 euro, pelliccia vera inclusa. Per mostrare alle persone il collegamento tra l'orrore dell'animale scuoiato, la violenza, la crudeltà con cui viene trattato, poi ucciso, è NECESSARIO MOSTRARE DIRETTAMENTE il prodotto di questo mercato sanguinario: IL COLLO DI PELLICCIA. Quindi chiunque abbia ancora questa roba nell'armadio, incapace ormai di indossarla senza sentirsi complice a tutti gli effetti del massacro in atto, aderisca a questa raccolta .Porteremo tutte le pellicce raccolte alle manifestazioni che si svolgeranno quest’inverno per opporsi al mercato della pelliccia,  le esporremo dopo averle imbrattate di vernice rossa per ricordare di quanto sangue e quanto dolore erano intrise prima che l’industria le trattasse per farle risultare così “pulite” e apparentemente “belle”. Mostreremo quanto sia semplice evitare che animali innocenti - 50 milioni OGNI ANNO !! - vengano brutalmente assassinati: è sufficiente acquistare giacche senza macabre bordure in pelliccia.
Chiunque sia interessato ad esporre i manifesti contro le pellicce in negozi, studi, uffici, palestre, nella propria auto ecc., ne avremo molti da darvi.
 
VI ASPETTIAMO NUMEROSI!
 
Francesca Lavarini
Delegata Oipa di Roma
366/3033017
roma@oipaitalia.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl