Comunicato Mostra "Natura Naturans"

Corpo forestale dello Stato Ufficio Relazioni con il Pubblico Via Antonio Salandra, 44 NATURA NATURANS 8 giugno - 20 giugno 2011 Acqua e fuoco sono gli elementi base della mostra dell'artista Marco Calì Zucconi, che intende valorizzare il rapporto tra l'Essere Umano e la Natura, attraverso immagini arboree e rappresentazioni dello stato acquoso Sarà inaugurata mercoledi 8 giugno 2001 alle ore 17.30, presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico, la mostra personale dell'artista Marco Calì Zucconi dal titolo" Natura Naturans", un progetto sostenuto dal Corpo Forestale dello Stato, organizzata dall'Associazione "Il Cuore", in occasione dell' Anno internazionale delle Foreste, indetto dall'ONU.

Persone Angelo Sagnelli, Adriano Madonna, Stefano Mancuso, Edgar Morin, Joseph Beuys, Betty Lo Sciuto, Simona Brunetti, Marco Calì Zucconi
Argomenti music

06/mar/2011 09.47.04 Corpo forestale dello Stato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Corpo forestale dello Stato

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Via Antonio Salandra, 44

 

 

NATURA  NATURANS

 

8 giugno -  20 giugno 2011

 

Acqua e fuoco sono gli elementi base della mostra dell’artista Marco Calì Zucconi,

che intende valorizzare il rapporto tra l’Essere Umano e la Natura,

attraverso immagini arboree e rappresentazioni dello stato acquoso

 

Sarà inaugurata   mercoledi 8 giugno 2001 alle ore 17.30,   presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico,  la mostra personale dell’artista Marco Calì Zucconi dal titolo” Natura Naturans”, un progetto sostenuto dal Corpo Forestale dello Stato, organizzata dall’Associazione “Il Cuore”, in occasione dell’ Anno internazionale delle Foreste, indetto dall’ONU.

 

La mostra, a cura di Simona Brunetti, è un percorso attraverso le opere di un artista che utilizza l’acqua e il fuoco per costruire la forma, ritrovando così un nuovo contatto e una nuova dimensione con le energie primordiali, sottolineando il rapporto tra esistenza umana e Natura, attraverso immagini arboree e rappresentazioni dello stato acquoso, entrambi determinanti per l’origine della vita.

 

Il titolo Natura Naturans rimanda a un concetto di Natura in continuo divenire secondo le leggi della sua propria necessità: essa, intesa nel senso del pensiero di Spinoza, è organismo vivente in grado di auto rigenerare la sua stessa realtà, e di accompagnare costantemente il divenire culturale umano, sin dall’apparire delle prime civiltà.

 

Lo sguardo artistico-espressivo di Marco Calì Zucconi, a tratti oggettivo e a tratti onirico, sottolinea il rapporto di “ri-conoscenza” della Natura, nel significato profondo di Joseph Beuys e di “dialogo” tra Essere Umano e Natura, inteso così come è spiegato dall’antropologo Edgar Morin: “seguire la natura che ci guida, guidare la natura che noi seguiamo”.

 

L’intervento artistico propone un responsabile modo di agire nel rispetto del mondo circostante che nutre la vita stessa, avvalendosi delle recenti ricerche scientifiche in neurologia vegetale di  Stefano Mancuso.

 

L’inaugurazione sarà preceduta da una Tavola Rotonda cui prenderanno parte:

 

Simona Brunetti curatrice d’arte, Marco Calì Zucconi artista, Betty Lo Sciuto coreografa,

Adriano Madonna giornalista subacqueo, Angelo Sagnelli  poeta.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl