Piccoli consigli per risparmiare e per rispettare l’ambiente

Cercare di evitare per esempio l'acquisto di oggetti che siamo abituati a comprare e buttare per poi ricomprarli la volta successiva: utilizzare una busta di cotone invece che una busta di plastica per fare la spesa, per esempio, o scegliere i detersivi alla spina.

18/giu/2011 09.44.14 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quante piccole cose possiamo fare ogni giorno della nostra vita per rispettare l’ambiente? La risposta è centinaia, tanti minuscoli passi che, visti in un’ottica più grande, potrebbero fare tanto per non sconvolgere l’ecosistema più di quello che abbiamo già fatto come società. Inoltre la maggior parte delle azioni che possiamo mettere in atto per prenderci cura del nostro pianeta corrisponde con l’idea di consumare meno, dal punto di vista dei vari carburanti, delle quantità e dei materiali utilizzati per i prodotto. Questo si traduce automaticamente in un risparmio delle nostre spese mensili.

Cercare di evitare per esempio l’acquisto di oggetti che siamo abituati a comprare e buttare per poi ricomprarli la volta successiva: utilizzare una busta di cotone invece che una busta di plastica per fare la spesa, per esempio, o scegliere i detersivi alla spina. Cambiate le vostre vecchie lampadine (una volta fulminate) con quelle a risparmio energetico, dureranno qualcosa come 10 volte più delle classiche a incandescenza.

Scegliete di affidarvi ai prodotti biologici. È l’agricoltura che rispetta l’ambiente, i tempi e le possibilità del pianeta, senza forzare il ciclo naturale e senza utilizzare sostanze potenzialmente dannose. Non esistono soltanto prodotti biologici che riguardano l’alimentazione, esistono cosmetici biologici la cui produzione segue linee rispettose dell’ecosistema e evita di utilizzare coloranti cancerogeni.

Altri piccoli accorgimenti: spegnete la TV dal pulsante e non lasciatela in stand by, continua a consumare energia. Questo vale per quasi tutti i prodotti tecnologici che mantengono l’ora o un display semi acceso. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl