Invito alla stampa - workshop SPAZIO CORPO MENTE

Invito alla stampa - workshop SPAZIO CORPO MENTE.

Persone Jader Tolja, Winston Churchill
Luoghi Lepini, Italia, Europa, Asia, Napoli, Milano, Circeo, New York, Bratislava, Stati Uniti d'America, Artena, Valmontone, Doganella di Ninfa, Giulianello, Norma, Latina, Ostia, provincia di Latina
Organizzazioni International Society of Biourbanism, Roma
Argomenti istruzione, medicina, economia, psicologia

07/giu/2011 23.07.47 Società di Biourbanistica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con preghiera di diffusione…

Iscrizioni entro il 15 luglio 2011. Per informazioni e contatti: posta@biourbanistica.it

 

****

 

Workshop internazionale

 

SPAZIO CORPO MENTE

[come e perché le qualità degli spazi interni ed esterni ci cambiano a livello fisico e mentale]

 

Norma (Latina, Italia) - 22-23-24 Luglio 2011

 

“Noi diamo forma ai nostri edifici; dopodichè sono gli edifici a dare forma a noi.”

(Winston Churchill)

 

La neuroergonomia dello spazio è una nuova disciplina sperimentale che studia in che modo il nostro sistema nervoso reagisce a diversi modelli spaziali, influenzando così l’umore, la salute, l’efficienza cognitiva e funzionale.

 

Comprendere il rapporto tra qualsiasi forma design (dal cucchiaio alla città) e il nostro sistema nervoso fornisce a progettisti e consulenti la possibilità di interpretare gli spazi. I medesimi criteri, fondati sulle leggi biologiche, possono essere utilizzati per correggere spazi insalubri, respingenti e non funzionali, o per disegnare ex novo spazi neurosostenibili, usufruibili e affascinanti.  Come infatti affermava Churchill, non solo noi diamo forma agli spazi, ma gli spazi a loro volta ci modificano. Questa è una intuizione che è sempre stata chiara a livello generale (si pensi anche solo al genius loci dei latini o alle discipline orientali come il feng shuei per i cinesi o il vastu per gli indiani), ma sempre molto vaga non appena si cercava di capire le modalità precise di questo rapporto. In pratica l’informazione mancante è sempre stata la comprensione del modo in cui specifiche qualità dello spazio creano specifici cambiamenti nel nostro sistema nervoso, che a sua volta cambia il nostro corpo e di conseguenza la nostra mente.

 

Il seminario spazio corpo mente è interdisciplinare per definizione, e si rivolge sia a persone che per semplici motivi personali sono curiose di capire tali relazioni, sia a coloro che per motivi professionali lavorano con

 

- lo spazio: architetti, urbanisti, designer, paesaggisti.

- il corpo: insegnanti e praticanti di tecniche orientali come yoga, tai-chi, meditazione, che occidentali, come danza, teatro, feldenkrais, terapia craniosacrale.

- la mente: psicologi e psicoterapeuti.

 

… e che vogliono capire l’effetto del proprio lavoro su contesti differenti da quello del proprio lavoro, oppure come il proprio lavoro viene influenzato da altri contesti.

 

Docente: Jader Tolja medico, psicoterapeuta, trainer di Anatomia Esperienziale, è professore di Body Conscious Design presso l’Università di Bratislava, alla Domus Academy of Design di Milano, e presso altre università e scuole di progettazione in Europa, Asia e Stati Uniti (dal 1984, presso il Pratt Institute for Arts and Design di New York). L’obiettivo principale della sua ricerca è il rapporto tra corpo, mente e cultura. Ha iniziato questa indagine nel 1979 in uno dei primi reparti di medicina psicosomatica in Europa, e da allora si è interessato al ruolo svolto dal tessuto connettivo nell’interfacciare questi aspetti. Per questo motivo ha studiato diverse tecniche avanzate di esperienza corporea e di movimento, e ha diretto numerosi programmi di Master in Anatomia Esperienziale. È autore e co-autore di diversi libri sull’argomento, tra i quali Il cervello destro e i giardini Zen (1983), e Pensare col corpo (2000, 2003, 2010) che è quello più conosciuto e tradotto.

 

 

Sede del corso: Il corso si svolgerà presso l’Hotel Villa del Cardinale, a Norma (Latina). Norma è una bellissima cittadina storica, dotata di moderne infrastrutture per attività sportive e culturali, posizionata sulle colline dei Monti Lepini a 435 mt sul livello del mare, e a 18 km dal capoluogo Latina. La sua posizione le dà l’appellativo di “Balcone dei Lepini”, perché da essa si gode di una suggestiva veduta che abbraccia l’intera pianura Pontina, da Ostia fino al Promontorio del Circeo. Il clima è mite, molto gradevole anche d’estate. Noto centro per il volo libero, ospita una scuola di parapendio, e offre molti luoghi adatti alle escursioni e alle passeggiate, con percorsi naturali belli e sicuri. L’Hotel Villa del Cardinale è un albergo moderno e confortevole, posto sul punto più alto di Norma, in un parco di 30.000 mq con querce secolari. Dispone di una palestra, un ottimo ristorante, sale congressi, e un centro benessere con piscina riscaldata, sauna e bagno turco. (Il pernottamento e il vitto mezza pensione sono inclusi nel prezzo totale).

 

Come arrivare: In auto: Autostrada A1, uscita Valmontone, proseguire per Artena e al primo semaforo voltare verso Giulianello, Doganella di Ninfa, Norma. In treno: tratta Roma-Napoli scendere alla stazione di Latina (circa 3 treni ogni ora), pick up su richiesta (help desk 08:00-23:00 0773/354611).

 

Orari: venerdi inizio ore 20:00, domenica conclusione alle ore 18:30

 

Quota di partecipazione: 50,00 euro al momento della prenotazione, saldo di 300,00 euro a inizio seminario (la quota comprende 2 notti di alloggio e vitto mezza pensione: colazione e pranzo del sabato e della domenica).

 

ISCRIZIONI ENTRO IL 15 LUGLIO 2011

 

Informazioni, prenotazioni e iscrizioni:

telefono  393-9426561

email: posta@biourbanistica.it

Web: www.biourbanistica.it | www.biourbanism.org

 

 

***

Società Internazionale di Biourbanistica

web: www.biourbanistica.it 

email: posta@biourbanistica.it

 

International Society of Biourbanism | www.biourbanism.org | Follow us on Facebook |  TwitterLinkedin

 

 

TUTELA DELLA PRIVACY
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da contatti personali o da elenchi e servizi di pubblico dominio o pubblicati. In ottemperanza del D. Lgs. n. 196/2003, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Ci scusiamo per eventuali doppi invii. Nel caso le nostre comunicazioni non fossero di vostro interesse, sarà possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, rispondendo a questo messaggio, specificando l'indirizzo o gli indirizzi e-mail da rimuovere e indicando come oggetto del messaggio "cancellami" o "remove" o altra chiara indicazione analoga.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl