EasyEcolamp Blog: oltre 200.000 visite al mese

EasyEcolamp Blog: oltre 200.000 visite al mese Sono duecentomila le visite che riceve il blog del Consorzio Ecolamp dedicato agli stili di vita ecosostenibili.

Persone Martina Cammareri, Andrea Pietrarota
Luoghi Press Area, Milano, Francia, California, Stati Uniti d'America, Regno Unito
Organizzazioni Marketing & Comunicazione, Consorzio Ecolamp
Argomenti internet, ecologia

24/ott/2011 09.55.54 Andrea Pietrarota Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

EasyEcolamp Blog: oltre 200.000 visite al mese

Sono duecentomila le visite che riceve il blog del Consorzio Ecolamp dedicato agli stili di vita ecosostenibili.

 

Milano 24 ottobre 2011 - A distanza di solo un anno dalla sua nascita, EasyEcolamp.it, il blog del Consorzio Ecolamp dedicato a notizie sull’ecologia e l’ambiente, con consigli sostenibili, laboratori di riciclo creativo e curiosità, supera i 200.000 accessi al mese.

Da settembre 2010 ad oggi, si è trattato di un trend di crescita costante che ha registrato un aumento esponenziale di visite, passando dalle 40.000 registrate nei primi mesi di vita agli oltre 200.000 accessi avvenuti sia nel mese di settembre che in quello di ottobre di quest’anno.

Ogni giorno, nuove notizie ecosostenibili vengono pubblicate su EasyEcolamp e sono lette da migliaia di persone, tra giovani e adulti, che seguono e commentano gli aggiornamenti anche sulla rete dei social network Facebook, Twitter, Tumblr e YouTube, dove è possibile trovare news in tempo reale sulle attività del Consorzio, approfondimenti, video, foto e spot radiofonici.

Le visite provengono in modo costante ed omogeneo da tutte le regioni italiane e una buona visibilità è confermata con sorpresa anche all’estero, soprattutto nell’area europea, da cui proviene circa il 15% del traffico web. Spiccano in particolare Francia e Gran Bretagna, mentre oltreoceano il blog è molto seguito negli Stati Uniti, principalmente in California.

Si tratta di risultati importanti per un’iniziativa nata da poco e pensata dal Consorzio Ecolamp, che assicura sull’intero territorio italiano la raccolta e il trattamento delle sorgenti fluorescenti esauste, come le lampade a basso consumo e i cosiddetti tubi “al neon”. Con questo strumento Ecolamp ha voluto sviluppare un nuovo approccio al web in grado di offrire la possibilità di comunicare in modo immediato e diretto con il pubblico.

Attraverso EasyEcolamp infatti, il Consorzio intende non solo fornire tutte le informazioni sulla raccolta differenziata delle lampade esauste, ma anchedar vita a uno spazio in cui tutti possano condividere il rispetto per l’ambiente.

 

 

Press Area: www.ecolamp.it/comunicazione

 

 

Marketing & Comunicazione Ecolamp: Andrea Pietrarota, pietrarota@ecolamp.it     Mob. 348/5988469

                   Martina Cammareri, cammareri@ecolamp.it  Tel. 02/37052936

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl