Ecolamp partecipa a Ecomondo 2011

Ecolamp partecipa a Ecomondo 2011.

Persone Stefano Ciafani, Vittorio Chiesa, Bruno Cesario, Fabrizio D'Amico
Luoghi Italia, Milano, Rimini, Bruxelles
Organizzazioni Ecomondo Il Consorzio, Legambiente
Argomenti ecologia

07/nov/2011 11.48.20 Andrea Pietrarota Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ecolamp partecipa alla 15ª edizione di Ecomondo

 

Il Consorzio per il Recupero e lo Smaltimento di Apparecchiature di Illuminazione partecipa all’edizione 2011 dell’annuale fiera internazionale sul recupero di materia ed energia e sullo sviluppo sostenibile che si terrà dal 9 al 12 novembre a Rimini

 

 

Milano 03 novembre 2011 – Anche quest’anno Ecolamp  partecipa alla fiera Ecomondo, l’appuntamento annuale dedicato al recupero di materia, energia e allo sviluppo sostenibile che si terrà dal 9 al 12 novembre a Rimini. Ecomondo sarà l’occasione per il Consorzio di fare un punto sulla raccolta delle sorgenti luminose a fine vita in Italia, sui risultati acquisiti dal sistema RAEE nel raggruppamento 5, sui problemi ancora da risolvere e sui possibili scenari che la nuova Direttiva sui RAEE, in preparazione a Bruxelles, potrebbe aprire nel prossimo futuro.

 

Giovedì 10 novembre alle ore 13.30, presso il proprio stand, Ecolamp presenterà in anteprima i contenuti del “Libro Bianco sulla raccolta delle sorgenti luminose in Italia”, realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, e lancerà la prossima campagna di comunicazione ed informazione realizzata in collaborazione con Legambiente, “Illumina il riciclo”,sulla raccolta differenziata delle lampade fluorescenti esauste.  

 

A tutti i partecipanti all’incontro verrà offerto il volume “L’Italia ambientalmente sensibile, stampato a conclusione della mostra polisensoriale “Lamp&Rilamp” sul corretto smaltimento delle lampadine a risparmio energetico: un giro della penisola che ha toccato trentun città italiane in tre anni, totalizzando più di quaranta mila visite.

 

A discutere e a presentare idee e volumi saranno, con Fabrizio D’Amico, direttore generale di Ecolamp, Bruno Cesario, sottosegretario all’Economia, Vittorio Chiesa, docente del Politecnico di Milano, Stefano Ciafani, responsabile scientifico di Legambiente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl