Corso operativo - Il Regolamento sui rottami metallici

14/nov/2011 06.43.56 EcoNomos Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ECONOMOS
Diritto ed Economia dell'Ambiente - Formazione per lo sviluppo sostenibile
________________________________________

Alla cortese attenzione dei responsabili Ambiente & Sicurezza e Formazione.

SEMINARI OPERATIVI NOVEMBRE 2011
________________________________________


Il Regolamento sui rottami metallici.

Come adeguare gli impianti per garantire la conformità legislativa e poter continuare ad operare.

Un seminario indispensabile per individuare le norme oggi vigenti e comprendere come rispettarle.

MILANO, 25 NOVEMBRE 2011, ORE 14.15 - 18.30


Come distinguere i rifiuti dai sottoprodotti, dalle materie prime secondarie e dai prodotti?

Quali effetti produce il nuovo
Regolamento comunitario sui rottami metallici, operativo dal 9 ottobre 2011?

Quali sono i soggetti coinvolti e
quali adempimenti dovranno mettere in atto per garantire la conformità normativa e continuare ad operare?

Quale
sistema di gestione dovrà essere certificato dagli impianti che recuperano i rottami metallici?

Che cosa cambia per gli impianti autorizzati in procedura semplificata o ordinaria?

Per quali
altre tipologie di materiali stanno per essere predisposti i criteri per la "cessazione della qualifica di rifiuto"?

Questi i principali temi affrontati nel corso del seminario.

L'analisi della legislazione di riferimento sarà assicurata da uno dei massimi esperti del settore.

Il corso sarà caratterizzato da un'impostazione operativa finalizzata alla soluzione dei concreti problemi di gestione.

Il modulo formativo è particolarmente
consigliato ai consulenti ambientali e alle imprese certificate ISO 14001, registrate EMAS o in procinto di raggiungere questi traguardi.

A tutti i partecipanti al seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido per ottenere la qualifica di Esperto Ambientale Certificato.

Milano, 25 NOVEMBRE 2011

Clicca qui per scaricare il programma
Clicca qui per scaricare la scheda di iscrizione
________________________________________
NEWS
GLI EFFETTI DEL NUOVO REGOLAMENTO SUI ROTTAMI METALLICI
Dal 9 ottobre
tutti gli impianti di recupero dei rottami di ferro, acciaio, alluminio e leghe di alluminio dovranno rispettare le prescrizioni del Regolamento UE n. 333/2011. Il Regolamento comunitario definisce i criteri per decidere se i materiali in uscita dagli impianti rispondono o meno alla definizione di rifiuto.
Le novità introdotte dal Regolamento verranno esposte nel corso del seminario in programma il 25 NOVEMBRE a MILANO.

CORSI PERSONALIZZATI
Hai raggiunto la certificazione del sistema di gestione ambientale secondo ISO 14001 o la registrazione secondo EMAS e devi garantire l'aggiornamento continuo del personale sulla normativa ambientale? Vuoi realizzare un corso di formazione o un seminario su particolari aspetti del Diritto dell'Ambiente nell'azienda o nell'ente in cui lavori?
Contattaci per
richiedere, senza impegno, una progettazione di massima dei moduli formativi e un'offerta commerciale. Potrai realizzare l'obiettivo contenendo i costi e offrendo un servizio specificamente progettato per soddisfare le esigenze aziendali.
Scrivi a:
direzione@eco-nomos.com
________________________________________
I
programmi e le schede di adesione ai seminari possono essere scaricati dalla sezione SEMINARI dei siti:
http://www.eco-nomos.com
http://www.eco-nomos.it

http://www.corsiambiente.it
http://www.corsiambiente.com
http://www.corsisistri.it
http://www.corsisistri.com
http://www.formazioneambiente.it
http://www.formazioneambiente.com
http://www.formazioneambiente.net
http://www.formazioneambiente.org

Per ulteriori informazioni:
segreteria@eco-nomos.com - segreteria@corsiambiente.it - tel. 02/36503546.
Per pubblicizzare i tuoi prodotti o servizi sui siti precedentemente indicati o su questa newsletter contattaci scrivendo a:
direzione@eco-nomos.com
________________________________________

PregandoLa di scusarci per il disturbo eventualmente arrecato, Le comunichiamo che il Suo indirizzo di posta elettronica è stato acquisito su Internet o su elenchi di pubblico dominio e questo messaggio Le è stato inviato confidando che i temi trattati potessero essere di Suo interesse.
Se non desidera ricevere ulteriori comunicazioni in merito alle iniziative di formazione di ECONOMOS rispedisca al mittente questo messaggio specificando l'indirizzo e-mail da rimuovere dalla lista, provvederemo immediatamente alla definitiva cancellazione del Suo indirizzo.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl