Tra Milano e Cremona il primo villaggio ecosostenibile in classe A ispirato al cohousing

29/apr/2012 18.40.33 95cento Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nel paese di Pandino, in provincia di Cremona a 30 km da Milano, sta nascendo il primo villaggio ecosostenibile ispirato ai principi del cohousing e agli stili di vita sostenibili, un luogo strategico in cui crescere i propri figli.


"Abitare Nèxus" è un progetto innovativo promosso dall’associazione Ecohousing, un gruppo di famiglie che riunitesi insieme renderà accessibile il sogno di ognuno di noi: abitare una casa di classe energetica A con un basso impatto ambientale, sana, con ridotti costi di costruzione e gestione, piacevole alla vista, al tatto, all’olfatto e all’udito, in cui gustare la vita con i propri cari e riscoprire il valore della comunità.

L’esigenza di una visione strategica che riconduca il vivere quotidiano ai principi di una sostenibilità ambientale, economica e sociale ha spinto a ripensare alla casa all’interno di un ecosistema composto da famiglie, istituzioni, ambiente e imprese; il risultato è un progetto che garantisce gli spazi privati, favorisce le dinamiche di condivisione e propone un modello di gestione partecipata alternativo al modello di “condominio”. Fino a luglio 2012 è possibile entrare – senza impegno – nella lista di prenotazione per opzionare la propria casa su misura

Abitare Nèxus non è solo una casa, è un modo di vivere che si pone al di fuori di percorsi tradizionali e che punta a ridurre i costi della filiera immobiliare, a riscoprire il valore della comunità e soprattutto ad educare i figli a un futuro sostenibile rispettando l’ambiente che ci circonda”- dichiara Andrea Seghizzi, Presidente dell’associazione Ecohousing.

 L’ambizioso progetto, riservato ad un massimo di 24 famiglie, è realizzato con la collaborazione dello studio di architettura Giancarlo Marzorati e dell'associazione NascereDonna. Dal mese di marzo 2012 è stata avviata la 3° fase dello studio di fattibilità con l’approfondimento di ulteriori dettagli progettuali e l’inizio della campagna di comunicazione per la raccolta di nuove adesioni.

Per approfondire le caratteristiche del progetto è possibile partecipare agli incontri pubblici dell'Associazione che si svolgono ogni giovedì alle ore 21 presso la biblioteca di Pandino fino al 10 maggio.

 

Per tutte le informazioni:

Email: info@e-cohousing.it. 

Sito web: http://www.e-cohousing.it  

Blog: http://cohousing-pandino.blogspot.com
Canale twitter: 
https://twitter.com/#!/E_cohousing 
Pagina facebook: 
http://www.facebook.com/pages/Associazione-Ecohousing/231480953584669 
Edicola: 
http://www.scoop.it/t/ecohousing




--

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl