Stufe a pellet: una scelta green

27/giu/2012 09.51.42 esseo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tempo d’estate, ma per chi sta pensando di rinnovare il proprio impianto di riscaldamento, potrebbe essere il periodo ideale per considerare le diverse opportunità oggi disponibili sul mercato. Una di queste è data dalle stufe a pellet, materiale, quest’ultimo, utilizzato come combustibile naturale per l’alimentazione di stufe e caminetti. Il pellet nasce da un riciclo di prodotti lignei altrimenti di scarto, come la segatura. 

Il processo che trasforma segatura in pellet prende il nome di pellettizzazione e consiste nell’agglomerazione di elementi polverulenti, come la segatura appunto, in una sorta di grani sferici che una volta inumiditi vengono fatti cadere in cilindri o dischi inclinati e girevoli. In questo modo, le particelle di segatura si ammassano le une alle altre, formando i caratteristici cilindri noti come “pellet”. Cliccando in Rete “stufe pellet” si può notare come questo materiale sia sempre molto apprezzato per l’alimentazione di stufe e caminetti, data la sua elevata resa calorifica. Per di più, se è vero che il gas naturale o il gasolio hanno un rendimento certamente superiore rispetto agli altri combustibili, è altrettanto vero che sono senz’altro più inquinanti e dannosi per l’ambiente. 

L’utilizzo della legna, anche sotto forma di pellet, risulta invece e in ogni caso una scelta green, nonostante l’utilizzo della legna come fonte di riscaldamento desti talvolta qualche sospetto. Eppure il legname è sì un combustibile ecocompatibile: è immediatamente rinnovabile, vale a dire che le sue emissioni rientrano perfettamente nel ciclo ambientale senza danneggiarlo; gli alberi tagliati per fornire legna da ardere sono generalmente oggetto di piantumazione periodica; infine, i combustibili rinnovabili come il legname e suoi derivati sono economicamente vantaggiosi, soprattutto rispetto a gas e petrolio.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl