Bandiere Blu 2006: Martedì balneari che si fregeranno del prestigioso riconoscimento internazionale

Allegati

05/mag/2006 09.04.58 Andrea Pietrarota Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Bandiere Blu 2006
------------------------------------------------
Martedì 9 maggio 2006 - ore 11.00
Museo Civico di Zoologia   
Via Ulisse Aldovrandi (zona Bioparco) – Roma  
 

Le Bandiere Blu 2006 della Foundation for Environmetal Education (FEE) assegnate in collaborazione con Cobat e COOU - Consorzi Obbligatori per la raccolta delle batterie e degli oli esausti - ai comuni rivieraschi ed agli approdi turistici saranno rese note martedì prossimo durante la conferenza stampa che si terrà presso il Museo Civico di Zoologia (zona Bioparco) a Roma.  

Hanno dato il loro contributo tecnico alla selezione dell'importante riconoscimento la Direzione del Turismo del Ministero delle Attività Produttive, il Comando dei Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente, il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, l’ENEA, l’APAT, i sindacati balneari SIB-Confcommercio e FIBA-Confesercenti, l’Associazione Nazionale Approdi Turistici (ASSONAT-Federnautica) ed il RINA.

La Bandiera Blu delle spiagge si assegna per: qualità delle acque, qualità della costa, servizi e misure di sicurezza, educazione ambientale.
La Bandiera Blu degli approdi turistici si assegna per: qualità dell'approdo, servizi e misure di sicurezza, educazione ambientale ed informazioni.
 
Principali criteri per le spiagge:
*         assoluta validità delle acque di balneazione
*         nessuno scarico di acque industriali e fognarie nei pressi delle spiagge
*         elaborazione da parte dei Comuni di un piano per eventuale emergenza ambientale
*         elaborazione da parte del Comune di un piano ambientale per lo sviluppo costiero
*         acque senza vistose tracce superficiali di inquinamento (chiazze oleose, sporcizia,ecc.)
*         spiagge allestite con contenitori per rifiuti in numero adeguato
*         spiaggia tenuta costantemente pulita
*         dati delle analisi delle acque di balneazione a disposizione
*         facile reperibilitá delle informazioni sulla Campagna Bandiere Blu d'Europa
*         iniziative ambientali che coinvolgano turisti e residenti
*         servizi igienici in numero adeguato nei pressi della spiaggia
*         collocamento di salvagenti ed imbarcazioni di salvataggio
*         assoluto divieto di accesso alle auto sulla spiaggia
*         assoluto divieto di campeggio non autorizzato
*         divieto di portare cani sulle spiagge non appositamente attrezzate
*         facile accesso alla spiaggia
*         rispetto del divieto di attivitá che costituiscono pericolo per i bagnanti
*         equilibrio tra attivitá balneari e rispetto della natura
*         servizi di spiaggia efficienti
*         accessi facilitati per disabili
*         fontanelle di acqua potabile
*         telefoni pubblici dislocati vicino alla spiaggia
 
Principali criteri per gli approdi turistici:
*         le acque del porto e quelle prospicienti non sono visivamente inquinate
*         fognature non sversano nel porto
*         presenza di attrezzature per la raccolta di residui di olio, vernici e prodotti chimici
*         salvagenti e attrezzature di pronto intervento
*         informazioni ambientali fornite dalla Direzione
*         informazioni relative alla Campagna Bandiere Blu fornite dalla Direzione
*         possibilitá di smaltire le acque di sentina e delle toilettes delle imbarcazioni
*         accorgimenti per lo smaltimento dei residui di lavorazione cantieristica
*         luci ed acqua potabile in banchina
 
 
Fee Italia - 00198 Roma - Via Tronto, 20
tel.: 068417752 - tel./fax: 068540901
e-mail: info@feeitalia.org
Addetta stampa Anna Maria Bruni, cell .333.4558205

Ufficio stampa COBAT, Consorzio Obbligatorio Batterie Esauste
Hill & Knowlton Gaia: Andrea Pietrarota, cell. 3355640825 - email: pietrarotaa@hkgaia.com skype: apietrarota




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl