Festa della bandiera blu a Civitanova MC. 12/06/06

07/lug/2006 13.03.00 Andrea Pietrarota Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Annuncio/Invito stampa                                                                                                                                                  Roma, 11 luglio ’06

                                                                                               

Grande festa per la cerimonia ufficiale dell’alzabandiera del vessillo blu

LA BANDIERA BLU SVENTOLA PER IL TERZO ANNO SULLE SPIAGGE DI CIVITANOVA MARCHE

mercoledì 12 luglio, dalle ore 18.00 / 23.00
Zona Portuale – Civitanova Marche


Mercoledì 12 luglio, si terrà la cerimonia ufficiale di consegna della Bandiera Blu al Comune di Civitanova Marche. Per il terzo anno consecutivo la FEE - Fondazione Internazionale per l’Educazione Ambientale - in collaborazione con il COOU e il COBAT – i due Consorzi Nazionali istituiti per legge per la raccolta e il riciclo di oli usati e batterie al piombo esauste sull’intero territorio nazionale – da anni sono impegnati per evitare la dispersione in mare di questi rifiuti altamente pericolosi per l’ecosistema marino.


La Bandiera Blu viene conferita alle spiagge italiane per la qualità delle acque, delle coste, per le strutture turistiche, le misure di sicurezza adottate nonché per l’educazione ambientale.



Nel 2005 le Bandiere Blu sono state assegnate alle spiagge di 90 Comuni Italiani e la Regione Marche, seconda dopo solo la Toscana (14 bandiere blu),  ne vanta ben 11: oltre a Civitanova Marche, hanno avuto il riconoscimento le spiagge di Gabicce Mare e Pesaro (PS), Senigallia, Sirolo e Numana (AN), Porto Recanati (MC), Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto, Porto San Giorgio (AP).


A consegnare la Bandiera Blu al Sindaco di Civitanova Marche, Erminio MARINELLI, saranno il Segretario Generale della FEE Italia, Giulio MARINO insieme con il Responsabile Operativo del COOU Franco BARBETTI e il Responsabile Relazioni Esterne del COBAT Andrea PIETRAROTA, che parleranno della pericolosità di oli e batterie esauste, e illustreranno il progetto nazionale delle “Isole nel Porto”, nato ad Ancona nel 1999, proprio per evitare la dispersione in mare di questi rifiuti tossico-nocivi.
 
La cerimonia sarà presenziata da Sua Eccellenza il Prefetto Ferdinando BUFFONI, l’Assessore al Turismo, Sergio MARZETTI, il Presidente della Provincia Giulio SILENZI, l’Assessore Provinciale al Turismo Donato CAPORALINI, l’Assessore Regionale al Turismo Luciano AGOSTINI e il Comandante di Vascello Canio MADDALENA.
Nel corso della manifestazione sono previsti intrattenimenti musicali e a tutti i bambini saranno regalati i gadget della FEE, del COOU e del COBAT.


--
Andrea Pietrarota – Ufficio Stampa COBAT
Hill & Knowlton Gaia
Via Nomentana 257 00161 Roma
p: +39 06441640327
f: +39 064404604-0644265063
m: +39 3355640825
email: pietrarotaa@hkgaia.com
skype: apietrarota




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl