Detersivi ecologici alla spina per negozi

28/apr/2009 00.15.19 www.minimoimpatto.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Minimo Impatto offre detersivi alla spina a negozi e privati.

Con la vendita del detersivo alla spina si risparmia materia prima, energia e CO2.

Minimo Impatto adotta il progetto vendita sfusa di Allegro Natura, la società di Torino produttrice di detergenza ecologica per la casa. Con questo progetto si punta a limitare lo spreco di imballaggi di plastica, di energia e di CO2 necessari per produrre i flaconi monouso. Il cliente acquisterà il prodotto sempre con lo stesso flacone, che sarà ricaricato dal commerciante o da lui stesso. Meno rifiuti significa anche meno costi di smaltimento.

Il prodotto alla spina è un ritorno alle tradizioni dei tempi delle nostre nonne: riempire più volte una bottiglia di latte, vino, olio, etc da una grande botte, tanica, zirlotto che contiene il prodotto in grandi dosi. Esattamente come la birra alla spina, anche il detersivo è ora disponibile alla spina . Una grande soluzione per chi vuole risparmiare sia in costi che in flaconi monouso.

Minimo Impatto serve già diversi negozi nel Lazio. Si veda la lista dei negozi che vendono detersivi alla spina nel Lazio. Dai primi commenti emerge l'entusiasmo di questa nuova-vecchia pratica: i clienti sono contenti perchè è una novità che fa loro risparmiare e li educa ad un'azione ambientalista, i negozianti perché attraggono nuovi clienti e risparmiano durante l'acquisto della merce e nel suo trasporto.

Due differenze principali rispetto ai distributori alla spina che si trovano nei grandi centri commerciali:

1. il distributore di Minimo Impatto non è voluminoso, sono fusti da 30 litri che si ricaricano con taniche da 10L riempite dal produttore ogni volta che almeno 10 taniche sono utilizzate. Anche un negozio piccolo può creare spazio per un fusto da 30L;

2. di ecologico non c'è solo il principio del risparmio di rifiuti ma anche il contenuto, cioè il detersivo. I detersivi di Allegro Natura sono infatti di origine naturale e vegetale, non contengono tensioattivi petrolchimici e nessun test di controllo del prodotto avviene sugli animali (approvazione L.A.V. e controllo iCEA)

Istruzioni d'uso per il negoziante :

Nel punto vendita si dedica un piccolo spazio al fusto in acciaio da 30 litri (vedi foto) per la vendita del liquido (non bisogna essere un supermercato o un centro commerciale per proporre il detersivo alla spina). Il fusto ha dei rubinetti appositamente modificati per i liquidi schiumosi. Per il primo utilizzo sono forniti dei flaconi trasparenti da 1L con tappo a vite. E' possibile comprare lo spruzzino (trigger) per sgrassatore, vetri e scioglicalcare. I flaconi hanno un'etichetta del prodotto con le modalità d'uso.  Il cliente fa uso di questi flaconi per servirsi del detersivo alla spina. Il negoziante riempie il fusto per mezzo di taniche da 10L. Il negoziante conserva le taniche vuote; devono esserci almeno 10 taniche vuote, prima di farle ritirare e sostituire con il nuovo detersivo. Questo riduce di molto lo spreco della plastica.

Nota bene: tutti i prodotti di Allegro Natura sono concentrati, la dose da usare è circa la metà di un detersivo tradizionale.

Per maggiori informazioni su come iniziare la vendita di detersivi alla spina, contattare Minimo Impatto

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl