IL FOTOVOLTAICO ITALIANO SALE SUL PALCO DEL CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO A ROMA

26/mag/2009 14.52.04 Quid Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La musica abbinata all’ecologia e al rispetto per l’ambiente. Il magico incontro è andato in scena al concerto del Primo Maggio, evento che quest’anno ha potuto contare su un sostenitore di grande prestigio nel settore del fotovoltaico. Helios Technology SpA, attraverso il Gruppo Kerself di cui fa parte, ha infatti sponsorizzato la kermesse musicale che si è svolta a Roma alla presenza di oltre 800 mila persone. Bagno di folla per la piccola grande “Woodstock” italiana che quest’anno ha vissuto una delle sue migliori edizioni. Presentata dall’attore Sergio Castellitto, la manifestazione organizzata dalle tre confederazioni sindacali, aveva per tema “Il mondo che vorrei” e ha visto la partecipazione del rocker italiano per eccellenza, Vasco Rossi, vera star della giornata. La storica azienda di Carmignano di Brenta (PD), attiva da quasi trent’anni nella produzione di celle e moduli fotovoltaici, è “salita” sul palcoscenico di Piazza San Giovanni, portando con sé quei valori che ben si addicono ai principi che ispirano da sempre il concerto del Primo Maggio. Produrre energia attraverso impianti fotovoltaici, infatti, è sano, ecologico e pulito. Inoltre, in questo settore sono grandi le potenzialità in termini di occupazione. Helios, dunque, contribuisce a costruire parte di quel…mondo che tutti vorrebbero.
Helios Technology S.p.A. – Via Postumia 9/B – 35010 Carmignano di Brenta (PD) - Tel. 049 9430288 - info@heliostechnology.com - www.heliostechnology.com
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl