Il primo ponte in Italia in legno lamellare

02/apr/2010 08.55.49 Promoplus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Dal mese di maggio 2009, pedoni e biciclette hanno a disposizione un percorso sicuro che collega la parte sud e la parte nord del Comune di San Cesario, in provincia di Modena. Sistem Costruzioni ha infatti realizzato un ponte in legno lamellare situato a fianco del cavalcavia che consente l’attraversamento del tratto autostradale dell’A1 Modena – Bologna. Si tratta del primo ponte in Italia a campata unica in legno lamellare.

Ponte in legno lamellare

Si tratta di un ponte davvero particolare e imponente poiché costituito da una campata unica di 45,4 metri e da travi in legno lamellare lunghe 47 metri ed alte 2,6 che svolgono l’importante funzione di parapetto ed elemento di protezione laterale, imprescindibili per garantire la sicurezza di pedoni e ciclisti.

Le particolari caratteristiche di questo ponte sono la testimonianza concreta della filosofia aziendale di Sistem Costruzioni orientata alla ricerca e all’innovazione costanti per garantire un prodotto in grado di coniugare qualità e bellezza.
Il piano di calpestio, ad esempio, è formato da una lamiera grecata a cui è stato applicato superiormente un tavolato in larice particolarmente adatto a ripartire i carichi e a resistere agli agenti atmosferici.

La struttura portante è stata completata con sistemi di controventamento superiore e inferiore in modo da limitare la deformabilità laterale del manufatto e contrastare le azioni orizzontali dovute al vento e ad un eventuale evento sismico.

Particolare attenzione è stata inoltre rivolta all’adozione di soluzioni atte a garantire la durata dell’opera nel tempo e ad assicurare una limitata necessità di manutenzione quali, ad esempio, la posa di uno strato protettivo di policarbonato “Lexan” sulle facce verticali delle travi laterali in legno che costituiscono i parapetti.
Il montaggio ha richiesto la chiusura dell’importante tratto autostradale per un’intera notte e, proprio per limitare il più possibile le lavorazioni in opera sul posto e garantire il ripristino della circolazione in tempi brevi, il ponte è stato pre-assemblato nello stabilimento di produzione.

 

 

 

 

 


In loco i tecnici di Sistem Costruzioni hanno quindi sollevato la struttura utilizzando due autogru di grande portata, visto il peso di ben 44 tonnellate, ed hanno poi proceduto con il collaudo che ne ha sancito la definitiva agibilità.
Sistem Costruzioni, con il suo staff tecnico e le sue maestranze operative, ha ideato, progettato e realizzato quest’opera unica nel suo genere che riflette l’esperienza, l’impegno e la passione con cui l’Azienda, da ben 30 anni, realizza strutture in legno lamellare e massiccio in Italia e all’estero.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl