Wall-Y di Geoplast

28/giu/2010 11.35.40 alberta fabrello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Innovare per Costruire: Wall-Y di Geoplast tra i prodotti premiati dalla Giuria di Selezione Novità Saie  


La griglia per il verde verticale dell’azienda padovana premiata nella categoria Progetto Sostenibile. 

SAIE, il Salone Internazionale dell''Industrializzazione Edilizia, da sempre è riconosciuto come la fiera che dedica maggiore spazio all’informazione tecnica dei prodotti e all’innovazione: l’82% dei visitatori visita la manifestazione per incontrare le aziende espositrici e per avere dettagli tecnici e scoprire nuovi prodotti, attrezzature e sistemi.

L’ente promotore ha promosso la costituzione di un premio “Innovare per Costruire” assegnato, da una giuria di esperti indipendenti, a prodotti particolarmente innovativi presentati dalle aziende.  

Gli esperti che costituiscono la Giuria della Selezione Novità SAIE sono: Prof. V. Tatano (Università IUAV Venezia ) , Prof. G. Turchini (Arketipo Il Sole 24 Ore), Arch. M. Favalli (Costruire), Arch. G. Biondo (Modulo), Dr. G. Cagozzi (Quarry & Construction), Ing. N. Leonardi (The Plan). 

Questo qualificato gruppo di esperti da deciso di premiare i 15 prodotti che ritengono emblematici delle quattro tendenze che segneranno il futuro delle costruzioni nei prossimi anni.

Le quattro tendenze sono: 

Recupero: le specificità di lavorare sul “vecchio”
Il patrimonio edilizio di cui dispone l’Italia è in gran parte destinato a subire interventi di manutenzione o di recupero con un andamento ciclico. Il cantiere di recupero presenta delle specificità che alcuni produttori sembrano aver letto con maggiore attenzione, in termini di risultati funzionali attesi: riduzione degli spessori dei materiali, riduzione di peso degli stessi, integrazione di funzioni.

Velocità e Facilità di montaggio in cantiere
Accelerare e semplificare le procedure di installazione e montaggio dei componenti edili significa aumentare il livello di sicurezza del cantiere, ridurre i costi di costruzione e permettere anche a una manodopera composta da personale non qualificato di realizzare lavori a regola d’arte. Seguendo questa tendenza, molti produttori stanno lavorando sulla facilità di assemblaggio e disassemblaggio, sulla flessibilità d’uso e sulla velocizzazione delle tecniche di cantiere.

Progetto Sostenibile
L’edilizia contribuisce in maniera considerevole (si stima attorno al 40%) al consumo energetico globale a causa di modalità costruttive non ancora sufficientemente orientate verso la maggiore efficienza energetica possibile. Il mondo della produzione è comunque ormai nettamente avviato verso la messa a punto di sistemi e materiali che riducano drasticamente i consumi energetici legati all’edilizia, sia in fase di produzione dei materiali che nel ciclo di vita utile dell’edificio.

Progetto Integrato 
L’aumento e la complessificazione dei requisiti richiesti a un edificio è uno dei segnali più evidenti che provengono dall’attuale settore dell’edilizia, alla ricerca costante di sistemi costruttivi che possano assolvere a diverse funzioni contemporaneamente senza compromettere il livello prestazionale complessivo. Con questo obiettivo, molti produttori cercano da tempo di integrare diversi componenti e funzioni in un unico prodotto, che coniughi ad esempio esigenze di sicurezza, comfort, sostenibilità e flessibilità d’uso.

La Giuria di Selezione ha proclamato Wall-Y, la griglia per la realizzazione del verde verticale in polietilene ad alta densità vergine di Geoplast, vincitrice del premio nella categoria Progetto Sostenibile. 

Un importante riconoscimento per l’azienda padovana, che ha come mission aziendale lo studio e la realizzazione di soluzioni per il sostegno del territorio ed il benessere degli ambienti in cui l'uomo vive e lavora, per aver investito in innovazione e ricerca dando un futuro sostenibile al settore delle costruzioni.

Le aziende vincitrici saranno premiate nel corso di una cerimonia durante l’edizione di ottobre del SAIE.

Alberta Fabrello - ufficio stampa Geoplast S.p.A.

Clorofilla Srl
Corso Palladio, 51
36100 Vicenza, Italy
+39 0444 235553
+39 0444 525850


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl