Continuare a nuotare nella propria piscina anche in autunno? Perchè no ! Basta installare una copertura telescopica per piscina

01/set/2010 14.57.20 amblue24 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Stiamo uscendo in questi giorni da un mese di agosto che non è stato molto clemente per quanto concerne le condizioni meteorologiche ed è ancora presto per pensare al brutto clima autunnale tuttavia è il momento giusto per pensare alle coperture telescopiche per piscine.

Le coperture telescopiche per piscine sono strutture prefabbricate altamente tecnologiche e realizzate con materiali altamente isolanti che vi permettono di nuotare nella vostra piscina privata anche nei mesi autunnali durante i quali il clima non richiede certo un rinfrescante bagno. Le piscine private all'aperto infatti presentano un problema congenito ovvero il fatto che possono essere utilizzate solo ed esclusivamente nelle stagioni calde per via del fatto che la temperatura esterna nelle stagioni intermedie quali primavera ed autunno è spesso troppo rigida per permetterci di affrontare serenamente un bagno all'aperto ma di una piscina privata è un grande lusso ed è un peccato dovervi rinunciare solo per via delle condizioni meteorologiche a volte non favorevoli. Oltretutto dotarsi di piscina privata ed utilizzarla solo nei mesi estivi (durante i quali possiamo peraltro essere in vacanza non è proprio il massimo...).

Le coperture per piscine risolvono questo problema in quanto permettono di creare una microclima assolutamente favorevole al nuoto anche in presenza di giornate fredde oppure di pioggia battente. I materiali con cui vengono realizzate le coperture telescopiche per piscine sono solitamente il policarbonato oppure il plexiglas, due elementi in grado di garantire elevati livelli di isolamento termico combinando anche le esigenze estetiche fisiologiche in un giardino in cui è presente una piscina esterna. Questi materiali sono inoltre altamente resistenti agli urti ed alle pressioni e garantiscono una tenuta estremamente elevata in caso di intemperie quali ad esempio il vento oppure neve. Le ampie superfici vetrate che riparano la piscina privata coperta mediane una copertura telescopica per piscina permettono ai raggi solari o comunque alla luce solare di dare all'ambiente un importante "apporto gratuito di calore" che rimane poi intrappolato all'interno della copertura telescopica. Detto apporto gratuito si trasforma appunto in aria calda ed anche in acqua a temperatura superiore anche di 7 o 9 gradi rispetto ad una piscina priva di copertura telescopica.

Come se non bastasse gli aspetti positivi nell'utilizzare una copertura telescopica non si esauriscono con la possibilità di utilizzare la propria piscina esterna nelle stagioni intermedie, esistono infatti soluzioni tecniche a basso costo in grado di garantire un riscaldamento dell'aria e dell'acqua anche negli invernali. Questi sistemi sono basati solitamente su riscaldamenti a pompa di calore che permettono di mantenere una temperatura ideale anche nei rigidi mesi invernali garantendo bassi livelli di consumo.

Preparatevi dunque per bagni assolutamente fuori stagione grazie alle coperture telescopiche per piscine!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl