Dal 2002 ad oggi l'investimento nella casa rende più dei BTP

Dal 2002 ad oggi l'investimento nella casa rende più dei BTP Chi ha investito in case a Bibione otto anni fa, al momento del cambio di valuta in Europa, ha fatto un affare.

22/dic/2010 15.57.36 Ufficio Stampa - MM One Group Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Chi ha investito in case a Bibione otto anni fa, al momento del cambio di valuta in Europa, ha fatto un affare. Infatti, il rendimento di un immobile comprato a fine 2001 al netto delle spese ha garantito un rendimento più alto dei BTP.

I titoli di stato italiani hanno pagato in media il 3,2%, rivalutati in base al Rendistato lordo di inizio anno e al netto di imposte e commissioni (il 12,5% allo Stato più il 2,5% alle banche). Europa RE ha calcolato che l'immobiliare nello stesso periodo ha invece dato percentuali dal 4,5% al 9,5%, aggiunto un 10% di spese fiscali e notarili ai valori di acquisto Nomisma di fine 2001, mentre per i canoni di affitto si è aggiunta l'inflazione e sottratto un forfettario 40% per imposte ed eventuali spese straordinarie.

Dunque l'immobiliare ha ritornato agli investitori un maggior guadagno dall'1,3% al 6,3% annuo rispetto ai titoli di stato a media-lunga scadenza. L'andamento positivo è in buona parte legato alla rivalutazione degli immobili nel periodo, mentre i canoni di locazione sono rimasti sostanzialmente stabili.

Villaggio Planetarium Bibione

 

Europa Re

Agenzia d'Affari Europa S.r.l.
Via delle Comete, 2
30028 - San Michele Al Tagliamento (VE), località Bibione

http://www.europare.com/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl