Profili in pvc: tra forme e colori

Profili in pvc: tra forme e colori Quando si parla di profili in pvc si parla di materiale utilizzato praticamente in ogni ambito della vita quotidiana.

08/gen/2011 08.44.35 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Quando si parla di profili in pvc si parla di materiale utilizzato praticamente in ogni ambito della vita quotidiana. A partire da finestre e serrande di ogni tipologia, fino ad arrivare a quei graziosi miniprofili utilizzati per tenere insieme alcuni calendari da parete. Il loro utilizzo è variegato ed eclettico. E sebbene spesso e volentieri le aziende che lo producono lo fanno in formati standard, essi spesso vengono riadattati da numerosi artisti e designer visionari in composizioni in grado di lasciare davvero senza fiato.

Come materiale, il pvc davvero non ha eguali. Esso si adatta praticamente ad ogni tipo di superficie. Non si parla semplicemente dell’adattabilità del prodotto che se ne ricava, ma di una importante ed effettiva malleabilità che consente di foggiarlo nella maniera che si ritiene più opportuna. Senza contare poi l’impatto ambientale di questa materia prima. Si tratta di un materiale, specialmente se prodotto secondo alcune specifiche (e spesso e volentieri ogni azienda ha un suo metodo, n.d.r.)ecologico e riciclabile. Ecco quindi  che lo stesso consumatore, se porrà attenzione nella scelta dei profili da usare sarà in grado di effettuare un acquisto ecosostenibile.

Tornando alla eclettica modellazione del pvc, non bisogna erroneamente pensare che siccome il bianco è il colore più diffuso sia l’unico che le aziende producono: niente di più errato. E’ prassi in questo campo colorare il materiale a seconda delle esigenze del cliente su sua specifica richiesta.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl