SI CHIAMA 'CANTIERE SCUOLA', IL NUOVO ENTE PER LA FORMAZIONE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO IN EDILIZIA.

SI CHIAMA "CANTIERE SCUOLA", IL NUOVO ENTE PER LA FORMAZIONE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO IN EDILIZIA.. Il 27 gennaio 2011 è stato siglato un importante protocollo d'intesa tra la FeSica-Confsal Edilizia, il sindacato dei lavoratori edili della 4a forza sindacale del Paese, Firas-Spp, l'organizzazione maggiormente rappresentativa degli Rspp e Aspp italiani, e Antes l'associazione nazionale tecnici della sicurezza, nel delicato settore dell'edilizia così gravemente colpito ancora una volta da una catena di infortuni mortali.

01/feb/2011 11.40.40 Armida Monni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 27 gennaio 2011 è stato siglato un importante protocollo d’intesa tra la FeSica-Confsal Edilizia, il sindacato dei lavoratori edili della 4a forza sindacale del Paese, Firas-Spp, l’organizzazione maggiormente rappresentativa degli Rspp e Aspp italiani, e Antes l’associazione nazionale tecnici della sicurezza, nel delicato settore dell’edilizia così gravemente colpito ancora una volta da una catena di infortuni mortali.

Proprio nel venerdì nero per la sicurezza sul lavoro, in cui 6 lavoratori perdevano la vita in una tragica catena di infortuni, veniva sottoscritto il 27 gennaio ultimo scorso, un’importante protocollo d’intesa destinato ad incidere nel martoriato settore edile, così duramente colpito dal fenomeno infortunistico.

FeSica-Confsal Edilizia, il sindacato dei lavoratori edili aderente alla 4a Confederazione Sindacale Italiana, Firas-Spp ed Antes hanno assunto l’impegno di far convergere tutte le loro forze per dare un segnale positivo volto alla prevenzione del fenomeno infortunistico in edilizia.

Tre le direttrici del protocollo d’intesa sottoscritto:

1. Dare rappresentanza, dignità e tutela alla figura strategica del “coordinatore per la sicurezza”. Le tre forze concorreranno in una Campagna Nazionale finalizzata a dare forza alla rappresentanza sindacale dei coordinatori della sicurezza, siano essi dipendenti o liberi professionisti, costituendo congiuntamente “Firas-Coordinatori” comparto unitario di Firas.

2. L’accordo prevede l’ingresso ufficiale di FeSica-Confsal, sindacato dei lavoratori edili, nell’Agenzia Nazionale della Bilateralità, ente di promozione delle iniziative degli organismi paritetici che vi aderiscono, così come definiti dal D. Lgs. 81/08 e s.m.i, nonché la presenza nei comitati paritetici nazionali di Ebafos, ente bilaterale dell’artigianato, Ebsil, ente bilaterale delle PMI ed Ebissalt, ente bilaterale dell’industria, sanità e trasporti.

3. La costituzione di un ente per la qualificazione, la formazione e la sicurezza sul lavoro in campo edile che assumerà la denominazione di “Cantiere Scuola” che in particolare opererà, in qualità di ente nazionale ope legis, nella formazione aggiornamento specializzazione dei lavoratori edili e dei loro rappresentanti, degli Rspp e Aspp e coordinatori della sicurezza del settore edile.

È prevista nei prossimi mesi una iniziativa convegnistica specifica, per illustrare le direttrici e il significato del protocollo d’intesa sottoscritto, rivolto a professionisti del settore, enti di formazione, organismi paritetici ed associazioni che ogni giorno operano nel delicatissimo settore della sicurezza in campo edile.

Il protocollo sottoscritto segna solo l’inizio di una serie di altri accordi bilaterali, tutti orientati a concentrare forze sindacali e associative per lo sviluppo, finalmente, di azioni positive e buone prassi nel campo della sicurezza sul lavoro del settore edile.

Segreteria Nazionale FIRAS – SPP

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl