Grappa.com: il nuovo portale dove il gusto è passione.

02/mar/2011 11.30.04 alberta fabrello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Realizzato dal Poli Museo della Grappa, www.Grappa.com è il nuovissimo portale interamente dedicato al mondo della Distillazione e dei suoi prodotti.

 La Grappa è per noi Italiani un prodotto tanto familiare quanto, paradossalmente, poco conosciuto. Molti sono gli amanti della Grappa, pochi la conoscono a fondo: si è talmente abituati a vederla nelle nostre abitazioni che non si è stimolati ad approfondire la sua conoscenza, la sua storia, la sua tradizione. Eppure la Grappa fa parte integrante della cultura eno-alimentare della nostra penisola, in particolare della nostra regione, e per questo merita di essere studiata.

E’ a partire da questa consapevolezza che la famiglia Poli si impegna nella creazione di spazi, reali o virtuali, in cui sia possibile avvicinarsi al mondo della Grappa. Un impegno che si è concretizzato vent’anni fa con la fondazione del primo Museo in Italia dedicato alla Grappa, situato a due passi dal suggestivo Ponte Vecchio di Bassano del Grappa.

Le motivazioni che hanno spinto la famiglia Poli ad istituire il Museo sono le stesse che l’hanno condotta oggi alla creazione del portale Grappa.com: identificare uno spazio dove sia possibile trovare nozioni di carattere storico, tecnico e sensoriale sul mondo della Grappa.

Entrando nel portale, appassionati e addetti ai lavori saranno piacevolmente sorpresi dalla quantità di informazioni raccolte e dalla chiarezza con cui ogni argomento viene approfondito.

 

Pulito nella grafica e facilissimo da navigare Grappa.com è suddiviso nelle sezioni:

G eografia: un viaggio nel mondo dei distillati stranieri e italiani

R adici: le tecniche di distillazione del passato

A ttualità: la Grappa oggi, i suoi numeri, le sue normative

P roduzione: tecniche e strumenti per la distillazione

P rodotti: una panoramica sulla Grappa e sui suoi aromi

A ffinita’: il piacere della Grappa, il corretto consumo e le percezioni sensoriali

L’utente può inoltre contare su un ulteriore menu di navigazione per accedere alle aree Museo, Biblioteca, Glossario, News, Faq, Contatti. Anche qui tanti gli spunti a cui attingere: nella sezione Biblioteca si può trovare un ricco elenco di pubblicazioni relative alla distillazione; nel Glossario è possibile effettuare ricerche mirate, sia per argomento che per parole chiave.

Jacopo Poli e la moglie Cristina, affermano: “Il nostro intento è quello di preservare la memoria storica, di educare al bere responsabile e di condividere le informazioni insieme ai visitatori di Grappa.com”. Un dialogo possibile grazie ad una redazione che risponde in tempi rapidi ai suggerimenti degli utenti e che si rende disponibile per visionare ricerche o trattati dedicati alla Grappa.

Grappa.com è un nuovo punto di incontro, un’opportunità per gli utenti di interagire direttamente con il Poli Museo della Grappa, consolidando nel tempo questo importante rapporto. Grappa.com è un invito che la famiglia Poli rivolge a tutti gli amici della Grappa a scoprire i motivi che rendono questo distillato italiano un’acquavite unica al mondo.

 

 

Alberta Fabrello - press office Poli Distillerie e Poli Museo della Grappa

Clorofilla Srl
Corso Palladio, 51
36100 Vicenza, Italy
+39 0444 235553
+39 0444 525850




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl