Fibro-level, l'autolivellante Technokolla per i locali a traffico intenso

Tra le novità presentate dall'azienda anche technomax s1 e technodue, adesivi e collanti ad elevate prestazioni per la posa di piastrelle ceramiche di grande formato Nel campo dei preparatori di fondi di posa, Technokolla lancia fibro-level, un autolivellante fibrato, a rapido indurimento per locali a traffico intenso, classificati UPEC P2, P3, P4 e P4S.

02/mag/2011 11.16.28 layoutweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tra le novità presentate dall'azienda anche technomax s1 e technodue, adesivi e collanti ad elevate prestazioni per la posa di piastrelle ceramiche di grande formato

Nel campo dei preparatori di fondi di posa, Technokolla lancia fibro-level, un autolivellante fibrato, a rapido indurimento per locali a traffico intenso, classificati UPEC P2, P3, P4 e P4S.
Particolarmente indicato per supporti difficili e sottoposti a forte sollecitazione, fibro-level ha una resistenza meccanica elevatissima e garantisce un rapido indurimento e asciugamento. É studiato per realizzare rasature a pavimento in interno con spessore da 3 a 30 mm, prima della posa di un rivestimento in ambienti nuovi o da ristrutturare, soggetti a sollecitazioni moderate o intense.

Anche la famiglia dei collanti e degli adesivi Technokolla si arricchisce di due nuovi prodotti: technomax s1 e technodue, entrambi nati dalla cultura del costruire dell'azienda e dalla volontà di proporre soluzioni all'avanguardia per l'edilizia.

Il primo è un adesivo fluido, deformabile, pensato per la posa a pavimento in singola spalmatura di piastrelle ceramiche di grande formato. Può essere usato in sovrapposizione e su massetti riscaldanti, ed è ottimo anche come rasante fino a 15 mm.

Costituito principalmente da cementi ad alta resistenza, technomax s1 è molto versatile, infatti, è adatto all'uso sia in interno che in esterno, per la posa di pavimenti di piastrelle ceramiche di ogni tipo, pietre naturali e marmi non sensibili all'acqua, lastre in grès porcellanato a basso spessore e vecchie ceramiche senza l'uso di primer. Grazie alle sue eccellenti prestazioni, questo adesivo è indicato anche per la posa in ambienti industriali.

In contemporanea con technomax s1 viene presentato anche technodue, un adesivo cementizio a due componenti, che garantisce performance eccellenti per la posa di piastrelle di ceramica di grande formato ed è particolarmente indicato per la posa in sovrapposizione o in facciata.

Dotato di una elevata resistenza meccanica, questo prodotto si presta all'uso in ambienti industriali, in piscine o in facciata. Ma non è tutto. Technodue ha una molteplicità di campi di impiego, sia in interno che in esterno: con le lastre in grès porcellanato a basso spessore, con il mosaico vetroso, le pietre naturali e i marmi non sensibili all'acqua, con vecchie ceramiche anche in esterno senza uso di primer.

Per maggiori informazioni, sull'azienda e i suoi prodotti, fra cui stucchi per pavimenti, collanti per l'edilizia, riempitivi di fughe e adesivi per pavimenti, vi invitiamo a visitare il sito http://www.technokolla.com

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonati@layoutweb.it
http://www.layoutweb.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl