Secco sale in cattedra

Allegati

17/mag/2011 11.50.59 spazio/parola, comunicare l'edilizia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Descrizione: SP_logo

 

 

Secco Sistemi sale in cattedra

 

Collaborazione tra l’azienda veneta e la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino, per lezioni e workshop su serramenti innovativi destinati ad architetture di prestigio.

 

Illustrare agli studenti del terzo anno di Architettura prossimi alla Laurea di primo livello, modalità tecniche e costruttive, risultati formali e prestazionali di componenti finestrati realizzati in materiali nobili per l’architettura. Stimolare la progettazione innovativa di serramenti e di facciate. Questi gli obiettivi della collaborazione da poco iniziata tra Secco Sistemi e la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino.

Prima tappa di questo percorso è stata la lezione su “La finestra performante applicata agli edifici di elevato contenuto architettonico” sotto la guida della prof. Daniela Bosia, esperta in recupero dell’architettura e docente del DINSE, Dipartimento di Scienze e Tecniche per i Processi d’Insediamento.

A salire in cattedra sono stati il direttore tecnico ing. Antonio Poletto e l’architectural advisor Alessandro Pandolfo che hanno esaminato materiali, aspetti costruttivi e normativi soffermandosi, in particolare, sul problema dell’inserimento dei serramenti in edifici storici. Hanno quindi presentato realizzazioni di prestigio, spesso firmate da grandi nomi dell’architettura. Contesti all’interno dei quali sono stati installati i serramenti EBE e OS2 della Secco Sistemi, in acciaio, inox, cor-ten e ottone, scelti per le loro prestazioni ottimali di comfort e risparmio energetico e la loro gradevolezza estetica.

 

“Grazie all’intervento di Secco Sistemi, i nostri studenti si scateneranno con giovanile freschezza nel proporre soluzioni innovative per questo componente sempre ricco di stimoli che è la finestra”, ha dichiarato la professoressa Gabriella Peretti, direttore del DINSE.

Dal canto suo, l’ing. Alberto Agostini, amministratore delegato dell’azienda veneta, ha sottolineato la portata dell’iniziativa. “Il contatto con gli studenti è sempre entusiasmante e rigenerante per le aziende. Sono convinto che questa esperienza servirà ad entrambi. Ai giovani studenti per avvicinarsi al mondo delle aziende. Alla Secco Sistemi per capire tendenze, aspettative e frontiere della futura architettura, grazie alla creatività e alla  innovazione insita nei nostri giovani.”

 

Dopo questa prima ‘lezione’, la collaborazione tra Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino e Secco Sistemi proseguirà nei prossimi mesi con il workshop sulla progettazione innovativa di componenti trasparenti. Gli studenti, sostenuti dagli esperti tecnici dell’azienda, saranno invitati a progettare le finestre del futuro.

 

Secco Sistemi Spa con sede a Preganziol, alle porte di Treviso, è la maggior Azienda italiana produttrice di sistemi per infissi per architettura realizzati in metalli nobili: Acciaio zincato, Acciaio inox, Acciaio Cor-ten e Bronzofinestra. I componenti per architettura realizzati con i prodotti di Secco Sistemi trovano impiego nel campo delle nuove costruzioni e nel recupero di importanti edifici storici. I materiali di cui si avvale Secco Sistemi, realizzati con materie prime dei migliori fornitori europei, sono ecosostenibili e riciclabili al 100%.

 

 

 

Secco Sistemi

Via Terraglio 195

Preganziol TV

tel. +39.0422.497700

fax +39.0422.497705

info@seccosistemi.it

www.seccosistemi.it

 

 

 

spazio/parola

Via Silvio Pellico 1

35129 Padova - Italy

Tel. +39 049 7808091

Fax +39 049 775436

www.spazioparola.it

 

 

"Ai sensi del Codice della Privacy, D.Lgs. n. 196/2003, il contenuto di questa mail è coperto dal vincolo di riservatezza. Qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è tenuto ad avvertire il mittente e ad astenersi inoltre, dall'utilizzo e comunque dal divulgare in tutto o in parte il suo contenuto."

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl