Gruppi Elettrogeni Automatici e Diesel: iter produttivo e normative vigenti

Gruppi Elettrogeni Automatici e Diesel: iter produttivo e normative vigenti Nell'iter di progettazione e costruzione di un gruppo elettrogeno, dispositivo per la produzione di energia elettrica, una piena affidabilità e sicurezza, si misura su tre qualità principali: la scelta di materie prime selezionate, un corretto processo progettuale e produttivo attraverso rigorosi test di verifica, pieno rispetto delle norme vigenti verificata dall'apposizione di un opportuno marchio di certificazione.

Luoghi Italy
Organizzazioni International Standards Organization
Argomenti music

25/mag/2011 09.41.46 Site by Site Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gruppi Elettrogeni Automatici e Diesel: iter produttivo e normative vigenti

Nell'iter di progettazione e costruzione di un gruppo elettrogeno, dispositivo per la produzione di energia elettrica, una piena affidabilità e sicurezza, si misura su tre qualità principali: la scelta di materie prime selezionate, un corretto processo progettuale e produttivo attraverso rigorosi test di verifica, pieno rispetto delle norme vigenti verificata dall'apposizione di un opportuno marchio di certificazione.

La certificazione di conformità a norma ISO 9001:2000 è la certificazione che possono esibire dal 2005 tutti i prodotti finiti di CGM Italia, impresa da anni tra i costruttori di gruppi elettrogeni in Italia con una rete commerciale estesa a livello mondiale.

I gruppi elettrogeni sono dispositivi formati da un generatore elettrico e da un motore termico che devono necessariamente avere un'ottima performance in qualsiasi condizione di latitudine e clima: per questo l'utilizzo di materie prime di qualità è il punto di partenza per prodotti finiti che mostrino sicurezza e affidabilità d'uso.

Il secondo punto è rappresentato da un iter di progettazione e produzione che segua le normative in vigore e che si accompagni sempre a rigorosi test per verificare il corretto funzionamento del gruppo elettrogeno.

Tra le tipologie di gruppi elettrogeni che trovano molteplici contesti e modalità d'utilizzo vanno citati soprattutto i gruppi elettrogeni automatici – utili soprattutto nelle situazioni in cui può mancare la tensione di rete o quando quest'ultima scende al di sotto del 75% del valore nominale, gruppi che non necessitano poi di particolare manutenzione –, e i gruppi elettrogeni diesel, che trovano moltissimi contesti d'uso, come villette isolate, camping, rifugi alpini, piccoli cantieri, ristoranti, allevamenti, industrie artigiane, centri sportivi, stazioni di servizio.

Per maggiori informazioni: Gruppi Elettrogeni


--

mauro valentino
seo junior

site by site s.r.l. - web searching people

www.sitebysite.it
marketing@sitebysite.it

via r. boscovich, 50
20142 milano
tel. +39 02 36590500
fax 1782275382

mauro.valentino@sitebysite.it

 

AVVISO DI RISERVATEZZA

Il contenuto della mail e degli eventuali allegati sono diretti esclusivamente al destinatario indicato. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi invitiamo a cancellarlo, senza copiarlo o distribuirlo a terzi, e ad avvisarci, per telefono o e-mail. Grazie. (art. 15 Cost., art. 616 cod. pen.)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl