Manovra economica penalizza le piccole imprese: edilizia e manutenzioni

Manovra economica penalizza le piccole imprese: edilizia e manutenzioni.

Persone Fausto Baldarelli
Organizzazioni Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa
Argomenti economia, finanza, edilizia, politica, industria

19/lug/2011 11.56.18 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con l’ultima manovra economica che il Governo italiano ha varato si concretizza il rischio di cannibalizzare ulteriormente il mercato inerente gli appalti pubblici per diverse migliaia di piccole imprese della provincia. L’intero comparto che sovrintende alle manutenzioni, quindi riguardante impianti elettrici, di condizionamento e termici, tetti, ascensori e ancora impiantistica a circuito chiuso, impiantistica idraulica e televisiva, sarà messo ulteriormente a ferro e fuoco, al di là della già probante crisi e del conseguente blocco inerente gli investimenti. Fausto Baldarelli, responsabile provinciale del CNA Costruzioni, tiene ad affermare che prendendo come riferimento il testo della manovra si evince come già siano presenti una serie norme trascinanti il rischio di gravissime difficolta, in particolar modo in tale panorama economico. Tali danni saranno quindi apportati al vasto insieme delle piccole imprese operanti nel settore di manutenzione per quel che concerne gli immobili pubblici. Per il CNA, queste imprese rischiano seriamente l’espulsione dal circolo del mercato o per lo meno la marginalizzazione per favorire le grandi imprese che si sono specializzate nel settore. Gli articoli 11 e 12 sono quelli che destano maggiore preoccupazione, in questa parte del testo viene infatti attribuito alle agenzie del demanio una serie di decisioni parecchio rilevanti inerenti le spese relative gli interventi. Trattasi ovviamente di interventi riguardanti la manutenzione a carattere sia ordinario che straordinario, riguardanti immobili di proprietà dello Stato.

Per maggiori info: costruzioni san giovanni in persiceto

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl