È indifferente il momento del pagamento della Provvigione all’Agente immobiliare?

È indifferente il momento del pagamento della Provvigione all'Agente immobiliare?

Luoghi Bologna
Argomenti commercio

06/feb/2012 12.49.16 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ai fini della detrazione fiscale della spesa sostenuta per l'intermediazione immobiliare relativa all'acquisto dell’immobile principale, il momento in cui si versa la provvigione all'Agente immobiliare (colui che ricopre il ruolo fondamentale all’interno delle agenzie immobiliari Bologna) è tutt'altro che indifferente. Tutto dipende dall’atto di compravendita che se non è perfezionato con il rogito non fa detrarre nessuna spesa. La domanda «E’ detraibile la spesa per l’intermediazione immobiliare sostenuta al momento dell’accettazione della proposta di acquisto finalizzata ad acquistare un appartamento da destinare ad abitazione principale?» non prevede una risposta secca del tipo “si/no”:

 

 

1. è vero che si può detrarre l’importo della mediazione riguardante l’acquisto di un immobile destinato ad abitazione principale;

 

2. non è vero però che la si possa detrarre in ogni caso: occorre infatti che il pagamento si riferisca all’abitazione principale di cui sia stato perfezionato l’atto di proprietà.

 

Di conseguenza, ai fini della detrazione è indifferente che la mediazione sia versata al momento dell’accettazione della proposta, oppure a rogito concluso. Per ulteriori informazioni: vendita immobli Bologna

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl