I consumatori tipo del settore immobiliare

Un importante indagine curata da autorevoli esperti del settore immobiliare tra cui diverse agenzie immobiliari Bologna hanno ha fatto emergere i differenti gruppi di consumatori nel settore abitativo.

Luoghi Bologna
Argomenti sociologia, commercio, economia

07/feb/2012 10.02.55 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un importante indagine curata da autorevoli esperti del settore immobiliare tra cui diverse agenzie immobiliari Bologna hanno ha fatto emergere i differenti gruppi di consumatori nel settore abitativo. Sono state effettuate 2.500 interviste quantitative ad altrettanti consumatori e 8 focus group qualitativi nelle principali città italiane tra cui Bologna. I gruppi individuano sette consumatori tipo in base a criteri demografici come sesso, età, aree geografiche, ampiezza delle città di residenza, titolo di studio, e variabili quali la lettura di riviste d’arredamento, la struttura generale della casa e alcuni comportamenti relativi al rapporto con la propria abitazione. I consumatori più numerosi pari al 19% sono prevalentemente giovani, con una forte sensibilità verso le tematiche ambientali e sociali, interessati all’aspetto economico. Al secondo posto, con una percentuale pari al 17%, si attestano invece i consumatori che danno molto importanza al consiglio e il parere di amici e parenti e che valutano attentamente non solo il rapporto qualità-prezzo, ma soprattutto la possibilità di accedere a finanziamenti. Mentre il terzo gruppo che rappresenta il 15%, è esigente per quanto riguarda i materiali, servizio post vendita e responsabilità sociale dell’azienda dalla quale acquista è il 15% dei consumatori, questo gruppo è legato all’ambiente tanto da essere disposto a spendere fino al 10% extra per avere mobili dalle caratteristiche ecologiche. Per chi vuole acquistare una casa la sicurezza dei materiali è la parola d’ordine. In particolare al Sud e nelle isole arrivano fino al 19%: inclini a fare da soli informandosi autonomamente con un occhio alla pubblicità, prediligono l’ampia gamma per la possibilità di acquistare l’arredo di tutta la casa in un unico punto vendita. Per ulteriori informazioni Vendita immobili Bologna

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl