Impregilo, Ecorodovias: concessione autostradale nello stato di Espirito Santo in Brasile

10/apr/2012 13.34.07 antonio gaudenzi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Impregilo costituisce uno dei più importanti operatori della logistica e autostradali in Brasile, dove opera con la propria controllata EcoRodovias Infraestrutura e Logistica S.A., compagnia che gestisce terminal logistici e oltre millecinquecento Km di rete autostradale.

L'obiettivo di Ecorodovias consiste nello sviluppo di scelte per la logistica dei trasporti sempre più efficaci e innovative, prestando una cura speciale al rispetto dell’ambiente ed alla responsabilità sociale.

Il gruppo Impregilo comunica ufficialmente che EcoRodovias si è aggiudicata la gara per la concessione autostradale nello Stato di Espirito Santo, in Brasile. E' un obiettivo importante, che da' la possibilità al Gruppo Impregilo di rafforzare il suo ruolo di primo piano nel settore delle concessioni traducendosi nell'attività di gestione di circa 2.600 Km di reti infrastrutturali in Brasile, Colombia e Argentina.

L'iniziativa si pone l'obiettivo di adeguare e ampliare l'autostrada BR 101 con il raddoppio della carreggiata attuale e l'implementazione di stazioni di pedaggio in più. La durata della concessione autostradale è pari a 25 anni.

Impregilo (sito ufficiale: http://www.impregilo.it), forte di un capitale pari a 1,4 miliardi di euro e circa 20.000 persone tra dipendenti e collaboratori, è il maggiore gruppo in Italia nel settore dell'ingegneria e delle costruzioni per dimensioni e fatturato e primo general contractor italiano nel settore delle grandi opere.

Per maggiori informazioni sul Gruppo Impregilo, invitiamo alla consultazione della pagina di Wikipedia dedicata ad Impregilo (ENG). 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl