L'ordine migliora la vita all'interno della casa.

Negli ultimi decenni il numero di vestiti pro capite è aumentato a dismisura, a differenza di quello che capitava fino a alcuni anni fa, quando a causa di condizioni economiche ma anche di natura culturale, il numero di vestiti per ogni abitante era sensibilmente inferiore.

Luoghi Ancona
Argomenti commercio, economia, abbigliamento, mobili

10/apr/2012 16.01.56 Andrea P Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Case Ancona. L'interno dell'abitazione la sistemazione degli oggetti, e l'ordine che da questo deriva hanno un valore che non è solamente estetico, ma si ripercuote nella qualità della vita degli abitanti. Per poter mantenere una casa in
ordine non è sufficiente la buona volontà, ovvero che si metta sempre tutto apposto, ma è necessario che vi
siano delle strutture, come certi mobili appositi, che consentono l'immagazzinamento degli elementi che
costituiscono l'oggettistica della casa. Tra questi elementi, i più numerosi e voluminosi sono spesso i vestiti. Negli ultimi decenni il numero di vestiti pro capite è aumentato a dismisura, a differenza di quello che capitava fino a alcuni anni fa, quando a causa di condizioni economiche ma anche di natura culturale, il numero di vestiti per ogni abitante era sensibilmente inferiore. La grande espansione della moda unita ad un aumentato potere di acquisto da parte dei soggetti, ha incrementato in maniera esponenziale la compravendita degli abiti, arrivando a degli apici personali che non
hanno nulla da invidiare alle forniture delle boutique più prestigiose. Si capisce bene allora come sia facile
una casa invasa dai vestiti possa divenire in breve tempo un ricettacolo di accumuli di abiti in ogni suo angolo,
a meno che non ci sia all'interno di questa casa una sufficiente attrezzatura atta a mantenere i vestiti
all'interno di sedi appropriate. Le soluzioni che vengono proposte, al di là del semplice armadio, o della cassettiera, si sono orientate ultimamente nella sperimentazione di ambienti ancora più vasti. Uno di questi ambienti, concepiti per delle case che di solito sono di discrete dimensioni, ma che comincia ad essere presente anche nei piccoli
appartamenti, e la cabina armadio. La cabina armadio è un luogo ricavato all'interno appartamento dove
trovano collocazione tutti gli abiti della casa ed anche le scarpe. Solitamente è costituita da una piccola stanza,
chi non ha armadi o credenze, ma che te vivi nella libertà d'apertura delle pareti la possibilità di appendere e
sistemare gli abiti. È ovvio che questo spazio maggiorato consente di immagazzinare sistemare una quantità
di abiti decisamente superiore a quello consentito da un armadio ancorché grandi. Un secondo vantaggio
della cabina armadio è dato dal fatto che all'interno di questo spazio possono trovare sistemazione anche delle
piccole suppellettili di natura relativa creando in questo modo un piccolo ambiente molto simile alla stanza di
una boutique. Sarà allora un posto dove ci si potrà rilassare ricercando il proprio abito giornaliero, e
immaginando le combinazioni tra gli abiti e gli accessori di abbigliamento che rispondano nella maniera
migliore all'umore della giornata. Anche le scarpe come dicevamo potranno essere adeguatamente sistemato il
tramite delle scarpine apposite che possono essere poste al di sotto delle aste che vengono i vestiti. Una
scarpiera ordinata in questo modo ha indubbiamente intreccio di arrecare una visuale estetica che riconcilia la
persona. Ecco allora che la cabina armadio può diventare veramente nel caso dei vestiti un luogo dove le possibilità di
spazio danno l'opportunità di mantenere la casa in un ordine che coinvolge anche la stessa qualità della vita
delle persone che la abitano.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl