In arrivo a Panama le nuove paratoie per l’ampliamento del Canale

11/giu/2014 10:43:39 clacro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sono in arrivo oggi a Panama le nuove paratoie giganti realizzate in Italia per l’ampliamento del Canale di Panama, che vede impegnato il gruppo Salini-Impregilo con il consorzio italo-spagnolo GUPC.

Le paratoie, lunghe 57,60 metri, larghe 11, alte 30 metri e pesanti 3mila tonnellate ciascuna, fanno parte del progetto “Terzo set di chiuse” che permetterà dall’inizio del 2016 il transito tra l’Oceano Pacifico e l’Oceano Atlantico delle navi Post-Panamax, lunghe quasi 400 metri e capaci di trasportare 13.000 containers, il triplo di quelle attuali.

L’espansione del Canale di Panama è considerata l’opera di ingegneria più importante dell’ultimo decennio ed è strategica per il commercio e la sicurezza mondiali.

Le quattro nuove paratoie, salpate da Trieste il 18 maggio scorso, si aggiungono alle quattro consegnate nell’estate 2013 e anticipano il viaggio che avverrà entro l’anno prossimo delle restanti otto previste dal progetto.

I lavori del nuovo Canale di Panama sono stati completati per oltre il 75 per cento.  

 

VIDEO: Ampliamento del Canale di Panama – Terzo Set di Chiuse, Porto di Trieste 18/05/2014

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl