Casa, quanto mi costi!

13/lug/2014 12.45.33 Alka Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Casa quanto mi costi

Essere i proprietari di una casa è da sempre il sogno di molti italiani, spesso alle prese con affitti elevati e in continua crescita. Niente è confortante come la sicurezza di vivere sotto il proprio tetto, liberi di apportare modifiche, di rifiutare compromessi e soprattutto di lasciare questo prezioso bene alla famiglia.

Nonostante i sacrifici necessari, per molti è ancora un sogno per cui vale la pena rimboccarsi le maniche. Una volta acquistata la casa, tuttavia, il peggio è davvero passato? Per molti la risposta è no.

Il mutuo, ad esempio, spesso resta un grave peso economico per anni e, purtroppo, non è l’unico. Basti pensare alle spese fisse, quali luce, gas, acqua e rifiuti per le quali è previsto un aumento del quattro per cento circa secondo gli ultimi dati.

Se tutto questo, poi, non dovesse essere sufficiente a far disperare i fortunati proprietari di una casa, si aggiungono le spese dovute agli innumerevoli danni imprevisti che spesso si verificano. Tra gli eventi negativi che più di frequente accadono in un appartamento, in primo piano vi sono sicuramente le infiltrazioni d’acqua.

Le cause possibili di un’infiltrazione sono davvero numerose e non sempre riconducibili a malfunzionamenti degli impianti come si è portati a pensare. Condizioni ambientali particolari, infatti, possono provocare la risalita dell’umidità lungo le pareti per capillarità, rendendo spesso più difficile l’individuazione della causa dell’infiltrazione.

Più frequentemente, però, sono danni alle tubature o allagamenti dovuti alla rottura di elettrodomestici come lavatrici a provocare danni più o meno ingenti. Macchie scure su pareti e soffitti sono, in genere, i primi segni di un danno causato dall’acqua e individuarli il più presto possibile aiuta a limitare le conseguenze. Trovare il vero evento scatenante non è semplice ed è un aspetto che non va sottovalutato.

Dal punto di vista economico, infatti, stabilire la causa dell’infiltrazione permette al danneggiato di identificare il responsabile cui chiedere un eventuale risarcimento. In caso d’incidenti di questo tipo, quindi, la soluzione migliore è agire in fretta per contenere il più possibile i costi delle riparazioni. Per prevenire tali inconvenienti può essere utile stipulare una assicurazione danni per la casa.

L’acqua, tuttavia, non è la sola a causare problemi in casa, accompagnata da pericoli di vario genere, come i possibili corti circuiti all’impianto elettrico. Il corto circuito, infatti, è uno degli incidenti domestici più comuni, le cui conseguenze possono essere davvero gravi e arrivare persino all'incendio del proprio appartamento. I cavi elettrici possono essere danneggiati da agenti atmosferici come fulmini in caso di temporale, che provocano un aumento della tensione. Ciò non vuol dire che è necessaria la violenza della natura per mettere a rischio l’impianto elettrico della propria abitazione. Basta, infatti, una semplice lampadina bruciata e non sostituita a generare danni ai cavi elettrici o ancora una spina consumata è sufficiente a provocare scintille. Anche in questi casi la cosa più conveniente è verificare subito l’entità del danno e possedere una polizza assicurativa sulla casa che garantisce rimborso economico per tali incidenti.

Le tasse, le bollette e il mutuo non sono quindi le uniche spese legate al possesso di un’abitazione ed è impossibile prevedere e quantificare il gran numero d’incidenti, anche piccoli, che possono colpire la propria casa. Considerando tutto ciò, possedere una casa sembrerebbe quasi meno conveniente rispetto al pagamento di un affitto mensile. La verità, però, è ben diversa: secondo un’analisi della Cgil gli affitti sono incrementati del 150% nell’ultimo decennio e duecentoquarantamila persone sono state sfrattate per mancato pagamento negli ultimi cinque anni.

Cara e amata casa, quanto mi costi?

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl