Ristrutturare casa a Milano: i consigli per evitare i rischi più comuni.

14/mar/2016 10.59.04 F.lli Migliari snc Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Non è sempre facile districarsi nella giungla delle ristrutturazioni edili a Milano e provincia. Le richieste per ristrutturare casa a Milano infatti sono molto alte e questo ha fatto si che nascesse un agguerrita concorrenza che ha dato vita anche a tutta una serie di realtà che lavorano col solo scopo di accaparrarsi il cliente, a costo di offrire servizi scadenti e non professionali a fronte di preventivi più bassi della media. 

Soprattutto se necessitiamo di una ristrutturazione completa per la nostra casa è di fondamentale importanza scegliere l'impresa edile giusta basandoci su diversi fattori e non naturalmente soltanto sul prezzo. 

I danni causati da una ristrutturazione edilizia svolta non professionalmente, possono essere anche molto gravi, a scapito non solo del portafoglio, dato che per riparare i danni potremmo spendere molto più di quanto preventivato, ma anche dell'incolumità delle persone che abitano l'immobile. 

Quindi se dovete ristrutturare casa a Milano e provincia, prendevi un minuto per leggere i consigli che possono farvi risparmiare tempo, denaro e farvi realizzare il vostro sogno in tutta serenità evitando i rischi più comuni che questo mercato presenta.

  • Rivolgersi solo a imprese edili abilitate alla realizzazione e certificazione degli impianti elettrici e idraulici.
  • Oggi internet è il mezzo più usato per la ricerca di servizi. Il sito web dell'impresa edile in questione è il primo punto dove potremo prendere informazioni sull'azienda e, se presenti, vedere le foto dei lavori, leggere le recensioni dei clienti e altro.
  • Diffidare dei preventivi troppo bassi rispetto alla media, molto probabilmente l'unico modo per tenere i prezzi cosi bassi è l'utilizzo di materiali scadenti o di recupero e l'utilizzo di una manodopera non specializzata, con tutti i conseguenti danni che ne possono scaturire. 
  • Il preventivo per una ristrutturazione edile deve essere chiaro e dettagliato, presentando tutte le voci con i rispettivi costi di manodopera, materiali, demolizioni, smaltimenti ecc. ecc. per ottenere alla fine il costo finale effettivo che il cliente dovrà affrontare, senza soprese.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl