Importanti dispositivi di sicurezza: le griglie avvolgibili Hörmann con ampio pacchetto di sicurezza prevengono gli incidenti

Importanti dispositivi di sicurezza: le griglie avvolgibili Hörmann con ampio pacchetto di sicurezza prevengono gli incidenti L'ultimo di una lunga serie di spiacevoli incidenti: un 17enne di Catanzaro ha riportato gravi ferite alla testa dopo essere rimasto incastrato nel rotolo di avvolgimento di una griglia avvolgibile.

23/feb/2009 17.59.55 Giada Molinaroli-Prima & Goodwill Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L'ultimo di una lunga serie di spiacevoli incidenti: un 17enne di Catanzaro ha riportato gravi ferite alla testa dopo essere rimasto incastrato nel rotolo di avvolgimento di una griglia avvolgibile. Questa ed altre notizie di simili incidenti hanno sensibilizzato il settore immobiliare. Le griglie avvolgibili che si aprono o chiudono ad un segnale (comando ad impulsi) devono essere assicurate in tutti i punti contro il pericolo di schiacciamento e taglio secondo la norma UNI EN 13241-1. Produttori come Hörmann hanno provveduto a dotare le proprie griglie avvolgibili di dispositivi di sicurezza adeguati come la costola di sicurezza. La sicurezza della griglia avvolgibile è garantita inoltre da dispositivi di protezione opzionali come la fotocellula installata vicino al pavimento per la sicurezza del transito.

Aprendosi, la griglia avvolgibile lascia scoperti molti punti pericolosi su entrambi i lati del manto: nella parte interna si rischia di venire agganciati durante la manovra di avvolgimento, mentre nella parte esterna gli arti possono rimanere incastrati tra serranda e architrave. La protezione antitrascinamento Hörmann assicura pertanto entrambi i lati del manto al di sotto del rotolo di avvolgimento rispettivamente con un sistema di fotocellule. Se il raggio di luce viene interrotto da un oggetto o da una parte del corpo, la griglia si blocca immediatamente e viene così evitato il pericolo di schiacciamento. Per garantire la massima sicurezza e affidabilità, tale tecnologia è dotata di un sistema di autodiagnosi. Se la fotocellula non è collegata o non funziona correttamente, la griglia passa alla funzione "ad uomo presente".

Per soddisfare completamente i requisiti di sicurezza, l’installatore di una griglia avvolgibile dovrà proteggere il rotolo di avvolgimento contro l'agganciamento dall'esterno. Con la protezione antiagganciamento TES Hörmann questo è possibile (vedere Figura). Il tessuto ad alta resistenza ricopre i punti pericolosi e l'intero rotolo di avvolgimento. Il dispositivo TES della griglia avvolgibile è un dispositivo di sicurezza collaudato in conformità alla EN 12453.

Per tutti i portoni con comando ad impulsi, il dispositivo di sicurezza della costola di chiusura è previsto per legge. Nei portoni Hörmann, un sistema ad optosensori nella costola di chiusura garantisce la sicurezza: se durante la fase di chiusura la griglia incontra un ostacolo, lo stesso si blocca immediatamente e torna indietro. Anche in questo caso il sistema dispone di un dispositivo di autodiagnosi. La fotocellula opzionale inserita nelle vicinanze del pavimento riesce a riconoscere senza contatto gli ostacoli durante il transito, bloccando il moto e riportandolo indietro. In questo modo viene garantita un'elevata sicurezza personale e vengono evitati danni ai veicoli.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl